Cosenza-Salernitana: Djuric-Jallow per spaventare i “lupi”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
LA PARTITA. 40′ pt. Punizione per il Cosenza: Carretta finge il tiro, lascia la battuta a Bruccini la cui conclusione sfiora il palo dando l’illusione ottica del gol.

38′ Giallo per Jallow. Sono due gli ammoniti in casa granata..

30′ pt Ammonito Kiyine per fallo su Baez.

27′ pt. ′ Micai salva la Salernitana. Sugli sviluppi di un fallo laterale la Salernitana si lascia sorprendere la palla arriva a Pierini che batte a colpo sicuro il portiere granata ci mette una mano ed evita il gol dei padroni di casa

 

20′ pt. Pressione del Cosenza molto forte. La Salernitana fatica a ripartire ed a gestire le palle inattive

16 pt. Cicerelli stende platealmente un avversario e viene ammonito

5′ pt. pericolo per la Salernitana. Carretta su punizione impegna Micai che si fa trovare pronto.

Esame trasferta per la Salernitana che dopo la vittoria con il Pescara vuol piazzare il colpo da tre anche a Cosenza.

Senza Giannetti infortunato Ventura ha scelto Djuric quale partner in attacco di Jallow.

Su un campo ostico (solo 6 vittorie in 38 precedenti e nessun gol in 17 anni) il mister granata conferma il 3-5-2.

Davanti a Micai agiranno Karo, Migliorini e Jaroszynski. Sulle fasce Cicerelli e Kiyine con Di Tacchio in cabina di regia, Akpa Akpro sul fronte destro e Firenze a sinistra con Maistro pronto a prendere il suo posto ed a subentrate a gara in corso
La Salernitana sarà scortata al San Vito da quasi mille tifosi. Ventura è perentorio. «Li ringrazio in anticipo.

Spero che siano sempre i nostri ambasciatori. Mi auguro come ho già detto che la Salernitana riesca a far passare un messaggio di attaccamento e di voglia di essere protagonisti. Spero che i mille presenti stasera possano essere i portavoce del lavoro che stiamo facendo».

In casa Cosenza Braglia, tecnico esperto, accanto il 4-3-3 e schiera i calabresi a specchio con il 3-5-2. I rossoblù silani che all’esordio hanno pareggiato a Crotone annoverano parecchie assenze. Non Ci saranno Sciaudone squalificato e il duo Litteri-D’Orazio infortunatiIn difesa il ballottaggio tra Idda e Capela per una maglia al fianco di Monaco e Legittimo allo Scida fu vinto dal primo.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI COSENZA-SALERNITANA 

COSENZA (DA CONFERMARE) (3-5-2): Perina; Idda, Monaco, Legittimo; Corsi, Kanoute, Bruccini, Broh, Baez; Pierini, Carretta. A disposizione: Saracco, Capela, Schiavi, Moreo, Trovato, Kone, Bittante. Allenatore: Piero Braglia

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Djuric, Jallow. A disposizione. Vannucchi, Russo, Lopez, Odjer, Calaiò, Kalombo, Maistro, Pinto, Dziczek, Musso. Allenatore: Gian Piero Ventura

Arbitro: Minelli di Varese (Grossi/Lombardi). IV uomo: Carella di Bari

AGGIORNAMENTI TWITTER U.S. SALERNITANA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.