Roccapiemonte, miasmi Solofrana, Sindaco scrive a Ministero Ambiente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano invierà una lettera/esposto al Ministero dell’Ambiente per chiedere con celerità interventi risolutivi e dire stop alle esalazioni provocate dal torrente Solofrana che, da tempo, creano disagi ai cittadini.
Già lo scorso mese di aprile Pagano, insieme ad altri Sindaci dell’Agro Nocerino Sarnese e della Valle dell’Irno, insieme al consulente tecnico del Comune Franco Siano, si era recato a Roma incontrando il Ministro Costa, successivamente quest’ultimo ha poi effettuato alcuni sopralluoghi in provincia di Salerno. Purtroppo alle richieste degli amministratori non è seguito alcun intervento da parte del Governo.
La comunicazione-esposto è stata inoltrata dal Sindaco Pagano anche alla Regione Campania, al Genio Civile di Salerno, al Consorzio di Bonifica integrale Comprensorio Sarno, all’Arpac, all’Asl di Salerno oltre che alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, ai carabinieri di Castel San Giorgio e Mercato San Severino, e al Sindaco di Mercato San Severino, cittadina dove insiste il depuratore della frazione Costa.
“Stiamo cercando di concordare una linea comune con gli altri sindaci, in particolare la collega di Castel San Giorgio Paola Lanzara, e i rappresentanti delle associazioni e comitati del territorio che vivono, come noi, le problematiche legate all’inquinamento del fiume Sarno e dei torrenti e canali ad esso collegati, per dire basta ai miasmi irrespirabili provocati dagli scarichi di acque reflue non correttamente immessi nel Solofrana e provenienti da territori confinanti e non solo – dice Pagano – anche perché, nonostante le ben note e molteplici procedure avviate per la risoluzione dell’annosa problematica afferente per l’appunto al torrente Solofrana, non è giunta alcuna risposta concreta da parte degli organi preposti ad intervenire. Ecco perché chiedo con forza al Ministero dell’Ambiente di interessarsi in fretta della questione, accertando eventuali responsabilità e il perché degli assordanti silenzi degli organi competenti rispetto ad interventi che pure sono programmati oltre che urgenti e indifferibili. Resto in attesa di essere notiziato su quanto sarà fatto, ribadendo con forza che, come dall’inizio del mio lavoro amministrativo, non mi fermerò, così anche i miei colleghi, e ci sarà attenzione e vigilanza per garantire la tutela della salute dei cittadini del territorio. Gli organi interessati – ha concluso il Sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano – pongano in essere, ciascuno per quanto di competenza, tutte le azioni necessarie”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. E come scrivere a babbo natale non serve a nulla solo a prendersi lo stipendio e circondarsi di capre senza amore per il proprio lavoro, io ci andrei gratis a farlo per aiutare la natura che sta morendo fiumi, mari, montagne e tutto devastato senza controlli senza un Cristiano che controlli si potrebbe scrivere un libro, poi che titolo di studio ha…,,

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.