Salerno: «Intrappolati da auto e motorini davanti ai portoni»: la denuncia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Largo Plebiscito, via Tasso, Via Spinosa, via Monti ma anche via Botteghelle e via Duomo. Sono solo alcune delle strade in cui auto e soprattutto scooter, parcheggiati in malo modo, davanti ai portoni delle abitazioni, ostruiscono il passaggio ai residenti della zona impossibilitati ad entrare in casa propria. Lo scrive il Mattino oggi in edicola denunciando una situazione comune in molte zone della città ed in particolare nel centro storico.

Nonostante le petizioni e le richieste di intervento la situazione rimane complessa con i residenti costretti a fare lo slalom tra i tavolini dei bar oppure tra auto che vengono abbandonate nella parte alta del centro storico, tra via Tasso e via Ferrante da Sanseverino

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Città europea, in cui unico obbiettivo amministrazione è titolare esercenti commerciali (bar, pizze e taverne varie in particolare). Della qualità di vita dei cittadini, in particolare di quelli del Centro Storico, interessa poco.
    Dopo le 23,00, cessa il servizio dei vigili urbani.
    Città in balia di se’ stessa, senza nessun controllo sul rispetto dei regolamenti municipali.

  2. … “Salerno senza autocontrollo” diciamo.
    Si vergognassero i cosiddetti concittadini ed i relativi commentatori.
    Come hanno potuto giocarsi in un paio di anni tutto quello che avevano guadagnato in venti anni.

  3. Motorini e auto davanti ai garage e agli ingressi a qualsiasi ora del giorno e della notte. Ex Ministro Savvino dove sei? Già che sei libero non potresti venire qui a fare le multe? Vieni qui ad abbuscarti lo stipendio!

  4. E’ tutta la città in questa situazione. Non parliamo poi della Zona Orientale un vero Far West, vigili zero e anarchia a mille. Commercianti e automobilisti usano marciapiedi e strade come se fossero di loro proprietà. Triple file di sosta e cicolazione anche di auto a cui è vietata la circolazione in alcune ore. A proposito, quante multe sono state fatte alle Euro 1,2 e 3 a diesel che circolano fuori dall’orario previsto? Perchè sembra che nessuno tenga conto del divieto.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.