Piero De Luca alla festa dell’Unità con il libro della storia di Di Bartolomei

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
In viaggio verso la Festa Nazionale dell’Unità a Ravenna, per partecipare alla presentazione del libro “Dritto al cuore”, scritto da Luca Di Bartolomei prendendo spunto dalla tragica vicenda che il 30 maggio 1994 ha riguardato il padre, l’indimenticato #AgostinoDiBartolomei.

Sarà l’occasione per discutere anzitutto delle proposte del PD per garantire davvero maggiore sicurezza urbana nei quartieri delle nostre città, dopo l’esperienza fallimentare del fu Ministro del Mojito, Salvini.

Avremo modo di ribadire, poi, il clamoroso bluff rappresentato delle misure demagogiche ma clamorosamente inefficaci adottate dal Governo giallo-nero, quali ad esempio i due Decreti (IN)sicurezza e la c.d. liberalizzazione della detenzione di armi da fuoco.

Misure che non hanno prodotto nessun risultato concreto, ma hanno anzi aumentato solo la disumanità, la tensione, la paura e l’insicurezza in una società italiana che rischia di diventare un Far West.

Avremo tanto lavoro da fare al riguardo, se dovesse partire finalmente un nuovo Governo di svolta per il Paese!

Lo scrive Il deputato del Pd salernitano Piero De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Hai ragione, hai tanto di cui doverti occupare… però prima, se ti facessi assolvere in un processo per bancarotta fraudolenta, saresti più eticamente autorevole.

  2. Che latrina campagna elettorale sempre mai i moccafava salernitani abboccano sempre però un libro in caso di condanna serve speriamo

  3. Sempre più inutili i suoi interventi. …ma mi è venuta una brillante idea : perché non lo candidiamo come capo ultrà della curva?

  4. … e continuiamo a giocare!!!
    ma tu vedi se il componente di una famiglia di inquisiti e condannati (lui compreso) deve fare la morale a noi.
    ma questi veramente credono di riuscire a turlupinare tutti?

  5. Piero, tu ci rappresenti. Dovresti parlare delle leggende della nostra Casertana. Cosa c’entra Di Bartolomei?

  6. Perché censurate? Ho semplicemente detto che è un grande tifoso granata. Un ultras sempre in curva. Non è vero? Allora non votatelo… Vergognatevi. Complici della politica politicante. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.