Ruba palloncini gonfiabili in China Store: proprietario la “sequestra”. Lei chiama il 113

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ieri pomeriggio intorno alle ore 15 i Carabinieri sono intervenuti presso uno dei tanti “mercatoni” gestiti da cittadini cinesi, dove si era appena consumato un taccheggio. Niente di strano, fino a qui, non fosse che ad avvertire telefonicamente i militari è stata la stessa ladra. Durante una conversazione – immaginiamo piuttosto surreale – con l’addetto della centrale operativa dell’arma, la donna ha ammesso e spiegato che aveva rubato tre confezioni di palloncini gonfiabili, per un valore di ben 1.50 euro, ma che il commerciante se ne era accorto e l’aveva fermata alla cassa.

In buona sostanza, la ladra si trovava in difficoltà di fronte al più che comprensibile tentativo del negoziante cinese di farsi pagare la merce, motivo per cui ha ben pensato di chiedere l’intervento delle forze dell’ordine affinché l’aiutassero ad uscire dal negozio. Tant’è.

I Carabinieri sono così stati costretti a sedare la disputa e alla fine la donna, di origine nomade, ha pagato i 50 centesimi di una confezione e ha lasciato le altre due. Il negoziante non ha sporto querela e la vicenda si è chiusa.

Fonte ModenaToday

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Logico, sapendo come funziona la giustizia in italia, ormai i ladri chiamano le forze dell’ordine per farsi proteggere!!!

  2. Eh si…. fra non molto ci sara il sindacato dei ladri/mariuoli giustamente per tutelare i diritti di tutti i malviventi………CHE FINE!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.