Rubarono dolci durante trasferta: daspo di 5 anni a tre nocerini

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Sicuramente si tratta di ultras aggressivi e anche… affamati. Cinque anni di Daspo infatti per tre nocerini, di età compresa tra i 23 e i 39 anni. I tre sono stati raggiunti dall’obbligo di presentazione, su decisione del Questore di Messina e convalidato dal gip del tribunale. Ad individuarli sono stati gli uomini della Digos, che sono risaliti alla loro identità, per quanto accaduto lo scorso 27 marzo. I tre, oltre a consumare atti intimidatori, avevano anche rubato dei generi alimentari da un’attività commerciale. I tre hanno inoltre già dei precedenti di polizia, con accuse di violenza privata, favoreggiamento e furto aggravato, insieme ad altri tifosi che rientravano da una trasferta effettuata in provincia di Enna, in occasione della gara Troina-Nocerina. Il gruppo aveva fatto sosta in una pasticceria di Messina e dopo aver approfittato della ressa, avevano rubato merce per un valore di circa 200 euro. Determinante, per la loro identificazione, è risultata essere la visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza dell’esercizio commerciale preso di mira e di quelle filmate dalla Polizia scientifica, in occasione dei servizi predisposti dalla Questura di Messina affinchè fosse assicurato il regolare transito in citta’ dei tifosi che viaggiavano a bordo di pulmini e mezzi propri sia all’andata che al ritorno. Oltre alla collaborazione della Questura di Salerno. I tre ultras di Nocera Inferiore non potranno accedere ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive e dovranno presentarsi presso gli uffici di polizia competenti, in occasione di tutti gli incontri di calcio disputati dalla squadra della Nocerina.

Fonte il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Si dovevano addolcire dopo le loro tante vittorie.peccato povere bestie.NUCEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEER

  2. Mi rivolgo al mondo Ultras …
    Onore a voi che sfidate il potere …

    MA RISPETTATE la gente che lavora!!!

  3. Onore a voi che sfidate il potere…. enn vattut e babà e i cannuol…. we Andrea Cambridge… ma vat fa na cammnat pe cortesia……Se questi sono ultras… altro che daspo! Buttate le chiavi!

  4. Si so fatti la guantiera,
    Per portarsela a Nocera,
    Non avevano i contanti,
    Diffidati tutti quanti.
    O nocerino scappa,
    Gridando mamma mia!
    Arrivano gli sbirri,
    Nella pasticceria!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.