L’addio a Mariano travolto dal cocainomane: i funerali del 20enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Lacrime e commozione ai funerali di Mariano Casale, il 20enne morto sulla provinciale che porta a Teggiano. In tantu hanno partecipato ai funerali del giovane, operaio di una tipografia di Sala Consilina, questa mattina, alle 10,30 nella chiesa di Sant’Antonio.

Mariano avrebbe compiuto 21 anni il prossimo 12 settembre. L’auto guidata dal giovane è finita fuori strada dopo essersi scontrata con altre due vetture. Sulla dinamica dell’incidente saranno fondamentali gli accertamenti dei carabinieri del capitano Davide Acquaviva.

Per l’incidente è stato arrestato un 45enne di Teggiano, al volante sotto l’effetto di cocaina. L’accusa è di omicidio stradale.

Secondo una prima ipotesi le tre auto viaggiavano tutte lungo la stessa direzione – San Pietro al Tanagro – e Casale stava superando una Bmw. Il 45enne a bordo della Golf stava svoltando a sinistra. C’è stato quindi l’impatto, con la Mito che ha distrutto la Golf e un muretto di un’abitazione, poi colpito la Bmw e infine ha terminato la corsa su un terreno con il corpo del ventenne sbalzato fuori.

Il Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro S.E. Mons. Antonio De Luca che ha officiato la cerimonia insieme ai parroci don Luciano Laperuta, don Michele Totaro, don Vincenzo Gallo e don Domenico Santangelo ha detto durante l’omelia:

“E’ il tempo in cui le parole umane dovrebbero tacere. E’ il tempo del silenzio, eppure siamo qui riuniti per vivere cristianamente questo momento di dolore. Vivere cristianamente significa far in modo che in questo silenzio rinasca la fede. Solo Dio può consolare la nostra tristezza. La giustizia, l’impegno, la fede e la laboriosità hanno caratterizzato la vita di Mariano. Un ragazzo buono, che è cresciuto nella famiglia alimentando i grandi valori umani e cristiani. La sua è stata una vita breve ma con una testimonianza di valori enormi”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Tanta commozione e dolore per Mariano e per tutti i ragazzi che quest estate hanno perso la vita. NE SONO STATI TANTI PURTROPPO. BISOGNEREBBE SENSIBILIZZARE TUTTI ALLA GUIDA. MEGLIO PERDERE UN ATTIMO NELLA VITA CHE LA VITA IN UN ATTIMO. CIAO. MARIANO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.