Navigator: botta e risposta tra il difensore civico e De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Giuseppe Fortunato, difensore civico della regione Campania, lancia un ultimatum a De Luca in merito alla questione dei Navigator per la regolarizzare della loro posizione

“La Regione Campania si è formalmente impegnata, deve sottoscrivere la convenzione con l’Anpal” perché De Luca – sottolinea Fortunato – “non ha prodotto alcun documento o atto regionale con il quale ha messo per iscritto la sua contrarietà nei confronti dei navigator”. Le guide per i precettori del reddito di cittadinanza sono “i vincitori della selezione pubblica per i navigator campani, sono in attesa dei contratti di collaborazione coordinata e continuata, con durata fino al 30 aprile 2021, previa convenzione fra la Regione Campania e la Anpal servizi”.

“Ogni giorno che passa senza la stipula della convenzione con l’Agenzia nazionale per il lavoro, è un giorno di lavoro perso per tutte queste persone che si sono impegnate per la selezione e l’hanno superata” ribadisce il difensore civico che ricorda come la Regione Campania, in sede nazionale, sottoscrisse l’atto per i navigator.

“Avrebbero potuto fare come il Trentino Alto Adige e rifiutarsi allora le cose sarebbero state diverse, non si sarebbe nemmeno dato il via alle selezioni”. “Durante tutto l’iter, nessuna riserva, nessun limite, nessuna condizione, nessuno speciale termine è stato mai posto dalla Regione Campania.

La Convenzione si configura, quindi, come obbligatoria, anche se presenta margini utili di discrezionalità tecnica per meglio adeguare l’attività collaborativa dei navigator alle specifiche situazioni dei Centri campani per l’impiego”. “Pertanto, stante il decorso di tutti i termini, invito a provvedere, senza indugio e comunque non oltre il termine di cinque giorni – conclude Fortunato – alla stipula della convenzione con Anpal Servizi, così come hanno già fatto le altre Regioni che avevano sottoscritto l’intesa”

LA REPLICA DEL GOVERNATORE DE LUCA. “Apprendiamo della comunicazione sconcertante e irricevibile del Difensore Civico dott. Fortunato. Nelle prossime ore gli sarà formalizzata una diffida a non assumere provvedimenti che vanno oltre le sue competenze. Sarà chiamato a rispondere, ovviamente, di ogni atto improprio sul piano penale, amministrativo e contabile”.​

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Vai avanti governatore. …..questi si devono trovare un lavoro serio ci sono già molte persone che riscaldano le sedie

  2. la bassezza morale di de luce non ha limiti.
    questo essere ha le stesse capacità del re mida, l’unica differenza è che quello che tocca de luce diventa di colore marrone e non proprio brillante.

  3. Odia i lavoratori

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.