San Matteo arriva a Pontecagnano: oggi festa e preghiere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Pontecagnano accoglie la statua di San Matteo. Alle 18.30 la processione attraverserà corso Umberto fino a piazza Sabbato, dove alle 19 il vescovo Paolo De Nicolò, reggente emerito della Prefettura della casa pontificia, presiederà il solenne pontificale. E’ la prima volta che la statua dell’evangelista esce fuori dalla città di Salerno.

La statua resterà nei Picentini fino a sabato e sarà custodita nella parrocchia diMaria Santissima Immacolata.  Alle 21 di oggi, dopo la messa, è prevista una grande festa in piazza Sabbato.

Tra gli appuntamenti dei prossimi giorni – si legge su Il Mattino – la statua sarà a  Villa “Falcone e Borsellino”, la casa di accoglienza per immigrati sita a Campolongo di Eboli (il 14 settembre), all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” (il 16), alla casa circondariale di Fuorni (il 19).

La statua del patrono tornerà ad essere esposta per la venerazione dei cittadini nell’atrio di palazzo di città, dalle 10 alle 17 di mercoledì 18 settembre mentre il braccio del custode sarà accolto nel Comando provinciale della Guardia di finanza di Salerno (alle 10 del 20 settembre).

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. X questo delle ore 14:49
    CHE COMMENTO IDIOTA, Ma, voi di salernonotizie vi rendete conto di cosa approvate?

  2. Ci fai sentire di nuovo a casa a noi salernitani che purtroppo, per forza di cose, viviamo a Pontecagnano. Spero di ritornare prima possibile nella mia splendida città.

  3. x che paese taci napulillio ce l’abbiamo eccome ed e unonore ricevere quello del capoluogo che ci distingue!!!!

  4. Ironia senza senso
    Pontecagnano ha San Benedetto come santo padrono
    Informati prima di dire caxxate!

  5. Io sono un salernitano DOC, da generazioni che è orgoglioso di esserlo come allo stesso modo è orgoglioso di abitare a Pontecagnano perché ho trovato l’abitazione che più mi si addiceva. Dopo questa premessa devo dire che leggendo alcuni commenti scritti, mi vergogno di avere delle persone che abitano una città come Salerno ma per fortuna siamo in democrazia e li assecondiamo dandogli sfogo almeno su questi blog dove possono esprimersi senza essere identificati, altrimenti all’interno di una comunità non avrebbero modo di farlo

  6. Dovrebbe girare per tutta la provincia e prima di ogni posto dovrebbe andare a Cava.
    Anche a Cava sono Salernitani e non dobbiamo considerarli Irniti di serie B

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.