Ventura a Il Mattino: «Chi ammazza il campionato? La Salernitana»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
«Sono venuto senza nemmeno aver ben chiaro cosa ci fosse dall’anno scorso. Sono venuto con l’entusiasmo di un bambino. Il merito? Di Mezzaroma, del  direttore Fabiani, ma sopratutto di Lotito, ovviamente. È un vecchio amico e mi ha chiamato chiedendomi una mano per ricostruire. A me i progetti, quelli belli, piacciono. E allora ho detto subito sì.  Poi ero a casa da 6 mesi, il calcio è la mia vita e allora mi sono detto: Ma sì, vado in campo».

Lo dice Gian Piero Ventura in una intervista a Il Mattino oggi in edicola. Ventura parla della Nazionale, del Chievo della favorita per la vittoria dello scudetto ma soprattutto di Salernitana

«I risultati non arrivano certo per caso, ma abbiamo creato un grande gruppo. I giocatori mi hanno dato il massimo della disponibilità e questa è stata una piacevolissima sorpresa. Provo affetto nei confronti di questo gruppo, perché i miei ragazzi sono andati oltre da ogni punto di vista. Li vedo negli allenamenti: non ce la facevano, ma volevano continuare. Una cosa più unica che rara».

Su Cerci dice:  «Era stanco di esperienze poco positive e voleva dimostrare di essere ancora un giocatore di calcio. Le sue motivazioni mi sono piaciute e l’ho ritrovato con estremo piacere. Sta lavorando tantissimo, forse come mai prima d’ora. Con la testa è già molto avanti. È uno swarovski: brilla se lo lucidi, se no si rompe».
Ventura spera di vedere un Arechi pieno per il derby ed alla domanda su chi può ammazzare il campionato dice ridendo: «La Salernitana!». E se non fosse uno scherzo?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Ottimo come sta andando la squadra ed il tecnico, non amo lotito per ovvi motivi passati e non solo per i risultati, la scarsa programmazione o perchè ci tratta da succursale, ma anche perchè spesso, come ben ricorderete, ha infangato la storia, ci ha sempre criticato come tifosi (che siamo pochi allo stadio, che pressiamo troppo addirittura, ecc ecc) e ci ha preso in giro sull’addio di colantuono addossandoci responsabilità non nostre.
    Calcisticamente però, quest’anno sembra davvero quello buono. Non mi illudo perchè anche se dovessimo andare in serie a bisogna vedere cosa combina lotito, cosa ha in mente, quindi sono contento, ottimista e tifo come sempre, ma con riserva su quello che accadrà a gennaio e a fine anno ;).

  2. Grande mister!!!
    Con questa sua positività mi ha fatto tornare l’entusiasmo : contro il Benevento ci sarò, anche se Lotito è una m…a!

  3. Non c’era bisogno che lo dicessi tu che lo ammazza il campionato. Sono 5 anni che lo falsa. La legge la conosci? Non può salire altrimenti il tuo padrone deve svendere. E poi babbiani dove continua la pasticceria. E i due maiali romani come si ingrassano. E i calciatori finiti dove vanno a prendere gli ultimi contributi. Sei solo uno SCHIAVO come gli altri dipendenti di questa società di infami, gli uttas a pagamento e il gregge di pecore che fa il biglietto puntualmente. Sovvenzionatori di delinquenti.

  4. Anche io dopo 15 anni sono ritornato allo stadio contro il Pescara ed il merito è di Ventura, uomo sincero e carismatico.

  5. Mi viene da ridere pensando che ci sono ancora persone che criticano perché hanno fatto 4 anni di B. Forse questi non hanno fatto 25 anni di C non sapendo se ogni anno arrivavamo a metà campionato.

  6. Ovviamente mister Ventura ironizzava perchè ha detto che Benevento,Cremonese,Empoli e Spezia hanno qualcosa in più….però…facciamolo lavorare serenamente…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.