Bomba a Battipaglia: muore per infarto 86enne in centro accoglienza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
E’ deceduta nel primo pomeriggio in seguito ad un arresto cardiaco la donna di 86 anni originaria di Montecorvino ma residente a Battipaglia, trasferita in seguito all’evacuazione che ha interessato 36mila battipagliesi all’interno del centro di accoglienza per allettati allestito nella scuola “Sandro Penna”. L’anziana a quanto pare era allettata e già gravemente malata ma era stata evacuata all’alba nell’ambito delle operazioni di disinnesco dell’ordigno bellico.

Le sue condizioni sono improvvisamente precipitate. I medici in servizio al centro di accoglienza – come si legge sul sito TeleClubItalia – hanno provato a rianimarla ma non c’è stato nulla da fare. Gli agenti della Polizia di Stato hanno comunicato la notizia del decesso alla Procura della Repubblica di Salerno. La salma, al momento, si trova all’interno di una tenda della Croce Rossa Italiana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E soprattutto che motivo c’era di portarla sotto una tenda o in un centro di accoglienza ? Considerate le sue condizioni non era opportuno portarla in un ospedale ? Che vergogna

  2. A 86 anni, neanche la ciorta di morire a casa sua. All alba, neanche fosse ritornata la guerra. In un tendone della protezione civile.
    E poi vi fate il selfie: “operazione conclusa con successo”.
    Neanche voglio immaginare la paura di ritrovarsi in un tendone della protezione civile, a 86 anni, con tutte le complicazioni del caso.
    Glie l’avete fatta rivivere la guerra….
    Bravi…. Bravi….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.