De Luca show a Cernobbio: da Salvini Neanderthal a Di Maio webmaster

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
“Rispetto chi ha portato un partito fino al 34% dal niente ma questo non significa che non possiamo sfottere Salvini. Se fai il ministro ti devi vestire da cristiano e non da uomo di Neanderthal”. Il governatore della Campania Vincenzo De Luca, a Cernobbio sul lago di Como per il Forum Ambrosetti, ripercorre così l’esperienza ministeriale di Matteo Salvini. “Non puoi fare il ministro dell’Interno e stare a ballare con una sgallettata sull’inno di Mameli. Ma stiamo scherzando?”.

Secondo De Luca “veniamo da un decennio di imbecillità diffusa e di violenza verbale”, la cui responsabilità maggiore “appartiene ai Cinque Stelle, fautori dei vaffa a tutti quanti”. Cambierà questo con l’esperienza governativa al fianco del Pd? “Me lo auguro – risponde De Luca – e mi auguro che imparino a rispettare gli interlocutori senza attribuirsi il monopolio dell’onestà. Ricordate no ai condoni fiscali? E hanno fatto i condoni fiscali. No al Tap? E il Tap si farà. Basta Ilva? E l’Ilva ancora là sta”.

Fonte Repubblica.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. IN QUESTI ULTIMI TEMPI POTREBBE FAR CONCORRENZA A GRILLO.
    DUE GRANDI COMICI CHE PEARLANO IN POLITICHESE.
    STESSO UMORISMO.
    ALMENO RIDIAMO.
    FELICITA’

  2. Ha parlato il puritano, il padrone d’italia; vedi la tua città sono trentanni che il mare a Salerno è sempre sporco, Per Salerno pulita è rimasto solo il nome, sei d’accordo a chiudere tutte le fabbriche a taranto sono circa 8000 dipendenti, dopo che l’hai chiusa lo stipendio chi lo paga? gli operai licenziati a Salerno li hai abbandonati, mentre i tuo i figli mangiano e bevono, è bello parlare così i cazzi tuoi vanno bene.

  3. Sei una vergogna!!! Parli di ILVA aperta e Salerno grida disperata perché le fonderie ci uccidono da 50 anni, sei incommentabile

  4. È stato scritturato per il nuovo programma Zelig. Che vergogna, solo fumogeni accesi. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  5. X di caverna
    Stai attento, guardati le spalle, perché gli asini, se non ci fai caso, potrebbero farti il servizio. Poi non ti può aiutare nessuno……

  6. … dI Caverna è stato nominato addeto particolare all’igiene intima del GO-vernatore. Dalle stalle alle pa..e!!!

  7. …eppure Salvini e e De Luca sono sue straodinari personaggi dei nostri tempi e non solo della politica.Innanzitutto, Diversamete da tutti gli altri, hanno la grande qualità di essere veri, di avere idee proprie e di essere capaci di portarle avanti mostrando il petto ai nemici. Tutto l’opposto dei vari Renzi che parlano bene e razzolano. Ma tant’è: agli italiani piace essere presi in giro! Io li vedrei molto bene insieme. In primis perchè sono due uomini d’azione che non si nascondo dietro il partito. Entrambi, come ho detto hanno il coraggio di portare avanti le proprie idee. Hanno ideali, fede nei valori, credono nel bene e nell’interesse della comunità per la quale si prodigano senza risparmio.Possiedono il senso di appartenenzaalla nazione, al popolo ed alla comunità di cui fanno parte e se ne rendono portavoci combattendo chi, al contrario, le svilisce fino al punto da renderle insignificanti; ma, soprattutto, entrambi combattono i ciarlani portatori del faso di cui questo paese abbonda ben oltre ogni limite

  8. Oramai anche alle feste patronali e ai matrimoni lo contatteranno per i suoi show….che politici !!!!

  9. De Luca è un grande. Anzi è il più grande personaggio della storia d’Italia contemporanea. E’ senz’altro progressista poichè innovatore nel voler sburocratizzare l’obsoleto, inefficace ed inefficiente apparato delle leggi e regolamenti statali. ha idee proprie e coraggio da vendere nel portarle avanti ricercando in esse sempre il bene della collettività laddove altri, al contrario, hanno sempre e solo fatto chiacchiere avendo per obiettivo l’interesse personale. Ma, ahime’, gli italiani, proprio come i bambini, credono di essere adulti e non amano avere capi veri preferendo persone dappoco cui poter addossare tutta la responsabilità dell’inefficienza propria e di quella nazionale. Eppoi c’è un’ulteriore considerazione da fare. a molti De Luca non piace perchè da tempo abituati ad eludere o ad aggirare le regole e le leggi. Insomma i furbastri che properano alle spalle della collettività fregandosene di tutti. A costoro piacciono i tipastri come renz, del rio, boschi che parlano bene ma che poi , lo abbiamo visto tutti, fanno solo gli interessi propri

  10. Bhe’ almeno lui è stato di parola,la zona industriale di Salerno non c’è più,ora solo centri commerciali e Sea Park 😄bravo governatore, Salerno città turistica.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.