Porto di Salerno, discariche a cielo aperto che inquinano il mare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Ennesima vergogna a Salerno, elementi di estremo abbandono, nei pressi del porto di Salerno si sono create delle discariche perenni che inquinano il mare e l’ambiente, a denunciare la cosa il Movimento Sociale Fiamma Tricolore che ha fotografato e denunciato il caso, purtroppo la città capoluogo, dichiarano Francesco Mangini e David Carrubba (responsabile provinciale ed esponente provinciale del movimento) “oramai il capoluogo è abbandonato a se stesso, oltre ai gravi casi di inquinamento, il capoluogo vede ogni giorno, a causa di in competenze politiche evidente, il decadimento strutturale Del città aggravato dai danni economici e commerciali che hanno portato una chiusura record delle attività commerciali”.

Per il movimento nella nota è grave che certe discariche, di chi sia la competenza comunale, della capitaneria ecc. Tale scempio deve essere tolto in quanto sta inquinando l’acqua, peggio è la situazione tra gli scogli dove la discarica è più pericolosa e più evidente.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Purtroppo in questo caso è la gente ad essere incivile. Non vedo l’ora che mettano al bando anche le bottiglie di plastica come hanno fatto con piatti e posate. Tutto questo inquinamento Non c’era quando si andava al mare portandosi dietro i thermos. non capisco che ci vuole a riportarsi indietro la bottiglia vuota e buttarla a casa oppure nel primo secchio dell’immondizia

  2. Questo dimostra come sia importante fare prevenzione insegnando già ai più piccoli il rispetto per l’ambiente e per gli animali. L’assurdità è che tutte queste bottiglie vengono lasciate proprio da alcuni bagnanti o da alcuni pescatori che abitualmente frequentano il posto.

  3. Questa Salerno, 15 anni fà veniva presa come modello dalle città del Nord….ora la popolazione vedendo lo scempio esistente si ribella a tutto ciò.
    Perché Salerno non ha la mentalità di alcune realtà Campane situate a Nord, dove la sporcizia e l’incuria è diventata un dato consolidato.

  4. Da Salerno da quasi tre mesi. Leggermente meglio di prima, riguardo l’ordine e la pulizia. C’è molto da fare, comunque. Forse è stata la lontananza oppure l’aria di settembre ma la trovo di una bellezza incantevole e rara. Chi si esprime con parole sconce, è sporco dentro e ha problemi in famiglia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.