Selfie di Salvini con figlio boss salernitano: si muove Commissione antimafia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
36
Stampa
Siamo rimasti allibiti per la foto, rilanciata oggi da alcuni quotidiani e siti napoletani, che ritrae Matteo Salvini con il figlio di un notissimo boss della camorra salernitana. Sarebbe stato il giovane a postare lo scatto, accompagnato dalla scritta: “Un caffè insieme al mio caro amico Matteo”. Il ministro del “più selfie per tutti” ci ha abituati in 14 mesi ad ogni tipo di foto, ballo ed esibizione canora, ma, se la politica balneare al Papeete poteva farci pure sorridere, qui invece c’è da piangere perché getta ombre su una persona che è stata ministro dell’Interno fino al giuramento del nuovo Esecutivo. Per questo motivo chiediamo pubblicamente a Salvini di chiarire al più presto la sua posizione, meglio ancora se lo facesse in Commissione Antimafia”. Lo dichiarano Andrea Caso e Francesco Urraro, membri campani della Commissione parlamentare Antimafia, con la portavoce Virginia Villani della Commissione Lavoro alla Camera. A loro, riferiscono, si sta rivolgendo cittadini “indignati”.

Ansa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

36 COMMENTI

  1. Se penso a Nino Colucci, ai viaggi in treno … alle sue abitudini rispettose e parsimoniose dei soldi pubblici … altro che trote e capitoni del terzo millennio!

  2. volendo fare un commento sensato e pacato, possiamo dire che un rappresentante dello stato, e nello specifico il Ministro dell’Interno deputato a gestire la sicurezza dello Stato, proprio in virtù del fatto che si possano verificare episodi del genere o,peggio, attentati alla sicurezza della persona, dovrebbe di base evitare di lasciarsi andare ad atteggiamenti di questo genere. Ne guadagnerebbe in serietà istituzionale. Ma purtroppo l’intelligenza non si compra al supermarket…

  3. Sento lo specchio scricchiolare. Il problema non è la foto di Salvini ma perchè tante belle persone cercano lui per farsi i selfie

  4. Con sottili menzogne la paura come arma brandiva

    Delle lodi si inebriava dei buffoni di corte

    Finanche gli alleati odiava, onnipotente si sentiva

    Ma contro un muro ha sbattuto e le sue corna si son ritorte

    e chest è

  5. marcos vi rode parecchio eh?! con lui migliaia di persone vogliono una foto, con i vostri rappresentanti del popolo finti democratici invece nessuno se li caxa, chiediti perchè! ma sicuramente uno del tuo livello di plagio arriverà a farti dire che tutti i salviniani sono stupidi e ignoranti, mentre tutti i sinistri sono intelligenti e colti, per definizione.
    Saluti da Pippiano a tutti i bambini presso famiglie alternative, ma colte aperte e intelligenti! Credici!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.