Torna alla sbarra il killer delle prostitute: a breve il processo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carmine Ferrante, il 39enne muratore originario di Dragonea,  indagato per l’omicidio di Mariana Szekeres, la giovane 19enne romena che si prostituiva nella periferia del capoluogo di Salerno il 18 settembre conoscerà il suo destino. Lo srive Il Mattino oggi in edicola.

Secondo l’accusa Ferrante è l’autore materiale dell’omicidio. Per la difesa il lavoro punta a sostenere l’innocenza del sospettato, specie sul Dna individuato dagli inquirenti.

Il primo omicidio per il quale fu accusato fu consumato a Pagani, tra il 12 e il 13 agosto dello stesso anno, nel 2016. Anche il corpo di Nikolova Temenuzhka fu ritrovato in una zona rurale, in stato di decomposizione. La condanna decisa in primo e secondo grado fu di 20 anni di reclusione, poi confermata in Cassazione.

Il prossimo 18 settembre le parti discuteranno la richiesta di rinvio a giudizio della procura, con la difesa a valutare la scelta del rito a seconda di una serie di accertamenti e consulenze prodotte a favore del proprio assistito.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.