Salerno: pestarono cliente in una discoteca, chiuso locale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Gli agenti della Polizia di Stato della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale hanno dato esecuzione al provvedimento del Questore di Salerno con cui veniva disposta la sospensione, per la durata di quindici giorni, dell’attività di un locale di intrattenimento di Salerno.

Il provvedimento era già stato emesso lo scorso febbraio in seguito all’intervento effettuato dalla Polizia di Stato per l’aggressione subita da un giovane da parte degli addetti alla sicurezza del locale, che richiese il trasporto del ragazzo in ospedale per le lesioni subite. La vicenda aveva avuto ampio risalto mediatico in città, sia da parte degli organi di stampa che per la diffusione di alcune immagini del fatto su internet.

Dopo la notifica del provvedimento il titolare dell’attività aveva proposto ricorso d’urgenza al T.A.R. di Salerno, che disponeva la sospensiva dell’ordinanza del Questore.

Nello scorso mese di giugno, i giudici della Prima Sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania – Sezione Distaccata di Salerno, si pronunciavano nel merito respingendo il ricorso proposto dal gestore avverso il provvedimento questorile. Pertanto, in seguito alla pronuncia del T.A.R., notificata nei giorni scorsi alla Questura di Salerno, gli agenti provvedevano all’esecuzione dell’ordinanza del Questore di sospensione dell’attività segnalata per quindici giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. quello era un cliente? che bel cliente hanno fatto bene i buttafuori quelli clienti sono vuoto a perdere

  2. Il titolare della struttura è responsabile del comportamento dei suoi collaboratori, anche se gli stessi non sono alle sue dipendenze.

  3. Tanto casino per una merdaccia ubriacone.siete mai stati nei locali all estero?io si.e vi dico che le prendeva dai buttafuori e dalla polizia.

  4. ancora con sta leggenda che all’ estero ti picchiano. Io ho visto il video, l’ hanno preso a calci e pugni in 3 quando era a terra indifeso. Criminali non butta fuori
    Ma voi li proteggete e percio’ salerno fa schifo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.