Salerno: mancanza di personale al Ruggi, allarme della Cgil

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La carenza di personale nell’azienda Ruggi ha raggiunto livelli drammatici, per cui la CGIL, da sempre in prima fila nella battaglia per l’occupazione, saluta con soddisfazione l’annuncio della triade commissariale di voler procedere ad assunzioni a tempo indeterminato mediante la realizzazione in tempi brevi di due procedure concorsuali :

–     Un concorso per infermieri riservato al Ruggi

–     Un concorso per OSS da svolgersi in collaborazione con l’ASL di Salerno

Abbiamo sollecitato la velocizzazione delle procedure per il concorso già bandito da mesi per tecnici di laboratorio  e ci batteremo con forza per due obbiettivi:

–     estendere le assunzioni a tutte le altre figure carenti (logopedisti, fisioterapisti, ostetriche etc.)

–     tutelare e trattenere in azienda  il patrimonio di professionalità già formate dei tanti lavoratori a tempo determinato

Cucina –  ci siamo sempre battuti per mantenere all’interno dell’azienda il servizio di preparazione dei pasti che sta garantendo prodotti di qualità per i pazienti e posti di lavoro, ma la cucina rischiava di chiudere per carenza di personale: ieri l’annuncio dei Commissari di voler procedere all’assunzione di 5 operatori addetti alla cucina tramite l’ufficio di massima occupazione

Parcheggio – continua la battaglia che ci ha visto promuovere petizioni e manifestazioni: ieri i Commissari hanno affermato di voler proseguire il percorso già individuato con la precedente Direzione per realizzare un sistema efficace di controllo degli accessi alle aree interne ed individuare e realizzare nuove aree di parcheggio. Ci batteremo perché non rimanga una promessa.

La segreteria provinciale FP CGIL. I delegati RSU/RSA CGIL

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Trattenere in azienda il personale a tempo determinato (messo li perché amico di tizio e di caio)… stupido io che per avere un tempo indeterminato son dovuto andare al confine Nord dell italia lasciano tutti e tutto…. ora queste persone si troveranno un posto di lavoro a tempo indeterminato senza versare una goccia di sudore…. mentre le possibilità di riabbracciare i propri cari a migliaia di lavoratori come me che son fuori da anni non verrà MAI E POI MAI data!!!! Schifo più totale….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.