Salerno: si picchiano per questioni di viabilità in via dei Principati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Scazzottata in pieno centro per motivi di viabilità. E’ accaduto ieri mattina a Salerno in via dei Principati.

Due persone, un ragazzo ed un anziano, uno a bordo di uno scooter e l’altro di un’auto per una precedenza non rispettata hanno cominciato a discutere. Dalle parole si è passati ai fatti. I due cominciano a picchiarsi nel pieno del traffico. La situazione non degenera anche grazie ad alcuni passanti che separano i due.  Sul posto, poco dopo, le forze dell’ordine. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Nella giungla vige la legge del più forte;
    A Salerno, città euroPPRRRRREEEEeeea,è in vigore la legge del più cafone, presuntuoso, malandrino e maleducato.
    Si guida senza mani, nella dx il telefonino mentre a sx la sigaretta, tassativamente al centro della carreggiata;
    In caso di svolta,si conta fino a tre, anzi si svolta all’improvviso, senza tener conto di chi sopraggiunge e tassativamente senza usare gli indicatori di direzione(tra l’altro obbligatori per legge);
    La sosta? Da buoni animali ineducati, ci si ferma dove meglio pare,fregandosene del restringimento delle già strette strade,infischiandosene dei disagi arrecati agli altri, ma soprattutto ci si comporta così male perché consapevoli dell’impunità che ci fornisce la pubblica amministrazione e le forze dell’ordine;
    Le due ruote? Aee, praticamente free-Style:senza casco, marciapiedi, semafori rossi, a 2, a 3, ecc.
    La giungla? Molto più disciplinata(ma anche i pedoni hanno tanti “meriti”).

  2. Ha ragione Niente di nuovo,rispetto delle più elementari regole zero. Motorini che aggirano sensi unici sui marciapiedi,quando attraversi devi stare attento nonostante ci sia il verde per i pedoni.Pedoni che attraversano fuori dalle strisce,parcheggi impensabili strafottenti di arrecare fastidio ad altri,e la lista potrebbe continuare.

  3. Sottoscrivo in toto il commento di Niente di nuovo ed aggiungo riguardo i pedoni: si cammina appaiati o a tre , a quattro e si va addosso ad altri che camminano da soli esempio eclatante il sottopasso di via Dalmazia lato senza scale dove ogni volta che lo percorro persone che camminano appaiate invece di mettersi in fila indiana prima di incrociarmi invariabilmente mi vengono addosso e poi si lamentano pure! Sono di tutte le età da 16 ai 70 e di tutte le estrazioni sociali, segno di un imbarbarimento diffuso della nostra società.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.