Dramma sfiorato su Metro di Salerno: per Codacons è “disastro ferroviario”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa

“La situazione è di una gravità inaudita!” denuncia l’avvocato Matteo Marchetti, vicesegretario nazionale del Codacons, commentando quanto accaduto alla metropolitana di Salerno. Tra la stazione di Pastena e quella di Mercatello, infatti, un pantografo, alimentatore dei mezzi di locomozione, si è staccato da un vagone della metropolitana leggera di Salerno, per motivi ancora da accertare.

Per pura coincidenza, il distacco non ha creato danni ad alcun cittadino e la tragedia è stata, fortunatamente, solo sfiorata solo grazie all’orario in cui è avvenuto il distacco. Questo, però, non basta a fermare la denuncia alla Procura da parte del Codacons, che parla di vero e proprio disastro ferroviario.

“Siamo davanti ad un attentato alla sicurezza e ai trasporti, che comporta conseguenze enormemente negative per tutti i cittadini. Non dobbiamo attendere che questi atti si trasformino in tragedie per intervenire fattivamente e migliorare la sicurezza del trasporto pubblico su rotaie, per questo, il Codacons chiede il blocco immediato delle corse della metropolitana leggera in attesa dei necessari controlli di sicurezza” conclude Marchetti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. parlare di metropolitana è un fatto premiante per il trenino che ci mette più di mezz’ora per fare 4/5 km su rotaia; il fatto è grave di epr sè ma tranquilli lo usa talmente poca gente che ” ci può scappare il morto” è un fatto “eccezionale veramente” come recitava Abatantuono

  2. sarei dell’avviso di bloccare definitivamente la cd metropolitana. In effetti non è altro che un trenino che collega soltanto la zona est con la stazione ferroviaria di Salerno. Quasi sempre è vuoto perchè le zone servite non sono ottimali, in effetti ci vorrebbe una fermata al centro storico ed un’altra linea con fermata Via Irno, la frequenza non è certo quella di una vera metropolitana e peraltro nel momento che serve di più ovvero degli eventi calcistici, è chiusa. Alla fine abbiamo un trenino semivuoto che va avanti ed indietro consumando corrente ma con scarsa utilità per i cittadini. FORSE PER DIRE CHE SALERNO HA LA METRO O PER DARE MERITO A CHI L’HA PENSATA ?

  3. La metro serve mezza città quindi importante … di essere negativi quanto volete…..ma l’agente non è stupida… ovviamente il fattaccio è grave
    ..

  4. La Metropolitana è quella che viaggia sotto ol sottosuolo per intenderci. Questo si chiama trenino.

  5. questa è un’altra grande opera, europea, chiamata metropolitana un trenino su rotaia che passa ogni 30 minuti e che impiega mezz’ora per fare da mercatello alla stazione . E perché l’atra grande opera la lungoirno….dove non è stato mai attivato il doppio senso di circolazione e si usa sempre il vecchio ingresso difronte alla ex concessionaria Capone creando notevoli code e disagi a tutti gli automobilisti . E la strada al lato del grand hotel Salerno con la fontana ormai diventata solo un ricettacolo di sporcizia e topi ce la siamo dimenticata ?…e poi la stazione marittima ne vogliamo parlare ……SALERNO CITTÀ delle grandi opere, città Europea …..l’unica grande opera resta il Crescent…grande solo per le dimensioni e per il profitto dei costruttori (…e non solo)……meditate meditate

  6. Anch’io utilizzo la metropolitana e mi piace chiamarla così.
    Un servizio moderno e veloce di gran utilità.
    Poi i problemi sono tanti , il lavoro per i giovani e tante altre cose.
    Il meridione paga colpe antiche nel frattempo abbiamo la metropolitana e alcune città importanti del nord…no!!

  7. Cosa .azzo c’entra la Metro come linea? Indagini, blocco del mezzo e sostituzione con nuovo mezzo!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.