Prof derisa in aula a Salerno: gli studenti chiedono scusa alla docente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Sarebbe stato diffuso all’esterno da un adulto il video della prof derisa dagli studenti. Lo sostiene Angela Nappi preside del liceo Regina Margherita di Salerno. A riportare le ulteriori dichiarazioni della dirigente Il Mattino oggi in edicola.

Sul caso indaga la Polizia Postale. Contestualmente saranno presi provvedimenti disciplinari a carico degli studenti che hanno realizzato i video in classe inquadrando sempre la professoressa presa di mira.

«Gli studenti hanno fatto il loro mea culpa – annuncia la preside a Il Mattino – il primo è stato l’allievo del video in cui si immortalava l’appello in una classe. Il ragazzo ha chiesto scusa».

Il Mattino rivela che la stessa docente e gli allievi interessati dalle riprese di video seriali hanno avuto un colloquio «La professoressa ha accettato le scuse degli alunni – annuncia la Nappi – gli stessi ragazzi hanno ammesso di aver sbagliato. Nei loro confronti ci saranno i provvedimenti come da regolamento di istituto».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. ah beh, se ha chiesto scusa, per primo poi ! (c’era la classifica a punti) … allora #SantoSubito
    Quando torniamo al voto in condotta???

  2. Il comportamento degli alunni sarà anche riprovevole ma l’insegnante necessita di aiuto e sembra evidente non abbia le capacità psicologiche di poter esercitare la professione. Lo dico nello stesso interesse degli studenti. Spero davvero che i MIUR apra un’inchiesta

  3. Fufi, leggi bene, a fine articolo si dice chiaramente che “Nei loro confronti ci saranno i provvedimenti come da regolamento di istituto”.
    In quanto alla capacità o meno dell’insegnante di stare in classe, direi che un paio di video da soli non bastano a giudicare. Ci saranno persone più competenti di voi a farlo.

  4. quello che ha fatto il video e poi chi lo ha diffuso ovviamente hanno sbagliato, ma la professoressa ha oggettivamente qualche problema

  5. Non è assolutamente vero che il ragazzo ha chiesto scusa e ha fatto assolutamente bene a non farlo!

    I ragazzi non hanno alcuna colpa, il loro ruolo non è stato altro che quello di documentare il vergognoso stato in cui sono.
    Poi sono ragazzi ed è normale che i modi di fare possono sembrare esagerati e poco rispettosi ma del resto che vi aspettate se non hanno a disposizione insegnanti di carattere e mentalmente stabili?

    Quella donna non è adatta all’insegnamento!
    Questa è la notizia che dovevate far passare! Non che i ragazzi hanno fatto il video e hanno deriso la prof.

    Doveva passare la notizia di uno stato incapace di dare ai nostri ragazzi insegnanti che li formano e li preparano anche caratterialmente alla vita.

    Vergogna.

  6. Ah i studenti devono chiedere scusa?
    Era l’ unico modo per far venire a galla la cosa e ringraziamo i social per averla fatta diventare virale e vedere in che condizioni e’ la scuola pubblica salernitana.

  7. Anonimo 10.17 e salernitano: ne riparliamo il giorno in cui uno di voi o un vostro familiare si dovesse sentire poco bane al lavoro e un collega farà un video allo scopo di presa in giro che poi divulgherà a cani e porci. Quel giorno ne riparliamo, forse (ma dubito) capirete.
    QUello che non vi è chiaro e che proprio non arrivate a capire è che quel video non è di denuncia ma di insulto, mettetevelo nella zucca. Ma come si fa a ragionare con gente come voi?? vi pare che quel ragazzo stia documentando una situazione di disagio? sta INSULTANDO, s non ci arrivate vuol dire che siete degni compagni di quei “ragazzi”.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.