Prof. derisa in classe a Salerno, Preside: “Strano video vecchi ora on-line”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
 Gli agenti della polizia postale di Salerno stanno passando al setaccio il web per provare a ricostruire la vicenda dei video registrati in alcune classi dell’istituto Regina Margherita di Salerno e diffuse in rete. Le immagini, pubblicate sul web e diventate in poco tempo virali, ritraggono una docente in evidente difficoltà nel gestire la classe che viene derisa e presa in giro dagli studenti durante l’appello. In un altro video si intravede un ragazzo che si avvicina incappucciato alla cattedra. Alcuni dei video registrati all’interno dell’istituto risalgono ad almeno due anni fa.
“Ho ascoltato uno alla volta tutti gli alunni – ha detto all’ANSA Angela Nappi, la dirigente del ‘Regina Margherita’ – Sono esterrefatti e perplessi e non capiscono perché dei video vecchi siano stati messi in rete ora in modo seriale”. Il sospetto, dunque, è che l’autore della pubblicazione possa non essere un alunno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. La ds si preoccupa per questo…continua a fare danni.
    Ma nel suo staff possibile che non vi sia una che le dica di tacere???

  2. Comunque anche se il video è vecchio di due anni la docente e’ in un evidente e preoccupante stato di difficoltà

  3. La Dirigente invece di cercare chi ha pubblicato il video, perchè non racconta alla stampa cosa ha fatto per tutelare ed aiutare la docente in evidente stato di difficoltà. Spieghi perchè una persona in evidente stato di difficoltà psicologica veniva mandata in classe.

  4. Il problema non è il video, ma quello che si scopre. Una docente che non riesce a fare il suo lavoro, che èanche di educatrice. Per limiti suoi (molto probabilmente) e/o della classe (in parte).

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.