Maltempo: in arrivo piogge e temporali nelle prossime ore

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una intensa perturbazione di origine atlantica apporterà piogge e temporali su diverse regioni domani 22 Settembre. Le zone più colpite dal maltempo saranno quelle tirreniche, dove si potranno verificare fenomeni a carattere di nubifragio.

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile e l’allerta ufficiale:

Precipitazioni:

– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria, Basso Piemonte, Appennino emiliano-romagnolo, Toscana, Marche settentrionali ed occidentali, Umbria, Lazio centro-settentrionale e meridionale costiero, con quantitativi cumulati moderati, fino a localmente elevati su Liguria di Levante, Toscana occidentale, crinali appenninici settentrionali, Lazio settentrionale e Umbria sud-occidentale;

– sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, specie nella seconda parte della giornata, su resto di Piemonte ed Emilia-Romagna, su Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino, Veneto, settori meridionali del Friuli Venezia Giulia, resto di Marche e Lazio, sui settori occidentali di Abruzzo e Molise e sulla Sardegna orientale, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati;

– isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto dell’Abruzzo, sui settori centrali del Molise e sui settori settentrionali della Campania, con quantitativi cumulati deboli.

Visibilità: nessun fenomeno significativo.

Temperature: minime in rialzo anche sensibile sulle regioni centro-meridionali peninsulari; massime in calo localmente sensibile al nord-ovest e Toscana, in rialzo localmente sensibile sui versanti adriatici centro-meridionali.

Venti: forti sud-orientali su coste ed arcipelago della Toscana e sui settori tirrenici del Lazio centro-settentrionale; forti meridionali su Sicilia occidentale e coste orientali della Sardegna; forti nord-orientali con raffiche di burrasca sulla Liguria di Ponente; localmente forti sud-occidentali, dal pomeriggio, sui crinali dell’Appennino centro-settentrionale.

Mari: molto mossi, fino ad agitati al largo, il Tirreno centre settore ovest e il Mar Ligure; localmente molto mossi lo Stretto di Sicilia, il Mare ed il Canale di Sardegna.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.