Pagelle: la difesa regge, male Firenze. In calo Giannetti, Cerci opaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana a Trapani:

Micai 7 – Nel secondo tempo è uno dei protagonisti, si inventa un paio di parate che salvano il risultato. Sempre attento, ma soprattutto continuo: non si fa mai trovare impreparato tranne per il vento che gli fa sbagliare i rinvii.

Karo 6.5 – Meglio nella prima frazione, nella ripresa cala un pochino fisicamente ma mantiene la concentrazione alta anche nel momento cruciale della sfida.

Migliorini 6.5 – Qualche sbavatura di troppo nel momento cruciale del match, ma complessivamente porta a casa una buona prestazione, guidando al meglio la linea difensiva.

Jaroszyński 6 – Non ha moltissimo lavoro da svolgere, riesce a bloccare bene le velocità di Nzola, anche se a volte è costretto a commettere fallo.

Cicerelli 6 -Non ha la brillantezza delle prime partite ma la sua qualità fa la differenza soprattutto nella fase centrale facendo ammonire due siciliani. Termina la gara con i crampi

Maistro 5,5 – Bene soprattutto nei primi 25′, la sua fisicità è decisiva in mezzo al campo. Nella ripresa cala fisicamente e la squadra di Ventura ne risente.

(Dal 89′ Odjer 6 – Buon impatto sul match, fa densità nella linea mediana).

Di Tacchio 6 – Gara molto fisica, spesso commette fallo per interrompere le ripartenze avversarie. Ma con le buone o con le cattive porta a casa una sufficiente prestazione.

Firenze 5,5 – Anche lui meno brillante del solito. Pochi inserimenti, pensa più alla fase di contenimento. Gestisce malissimo una ripartenza utile a metà ripresa.

(dal 39′ st Lopez) S.v

Kiyine 6.5 – Protagonista prima quasi negativo e poi positivo. Sfiora di regalare un rigore al Trapani poi se lo procura con un cross deviato di mano e con freddezza lo realizza, sfiora il raddoppio nel finale.

Djuric 5,5 – Nel primo tempo si vede meno, ma è pur vero che lo servono poco. Nella ripresa fa a sportellate e fa salire la squadra, un lavoro preziosissimo ma è ancora lento.

Giannetti 5,5 – Ha poche occasioni da gol e non le sfrutta, sull’errore della difesa locale si divora un gol praticamente fatto nel primo tempo. Deve rimanere di più all’interno della partita.

(Dal 33′ st Cerci sv.) Opaco e impalpabile.

Ventura 5,5: Espulsione ingiusta per il trainer ligure. Ha responsabilità sul calo fisico della squadra coinciso con il ritorno dalla sosta. La squadra ha finito la benzina ora che dovrebbe correre. Come mai?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Brutta squadra in generale nel gioco che esprime, con un attacco inguardabile.Vittoria dovuta ad una buona dose di fortuna.Meglio così……. finché dura.

  2. Di Tacchio 3a partita che fa da 4 in pagella, lento macchinoso e poco tecnico ma questo gia si sapeva…..rallenta il gioco ma non è colpa sua è un mediano di rottura non di costruzione…manca un centrocampista centrale, Firenze pare fuori ruolo e Cicerelli molto piu del 6 che avete dato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.