Con camice bianco truffava degenti in ospedale: nei guai una salernitana

Stampa
Girava nel reparto di cardiologia dell’Ospedale del Mare di Napoli indossando un camice bianco e chiedendo ai degenti e ai loro familiari un’offerta per una iniziativa di beneficenza. Una donna di 44 anni, originaria di Salerno, è stata denunciata dagli agenti del Commissariato di Ponticelli per truffa aggravata. Sul camice bianco era inoltre ben visibile un cartellino di operatore sociale.

Bloccata dopo la segnalazione del personale dell’ospedale, è stato successivamente accertato che l’attività svolta non aveva alcuna autorizzazione né era riconducibile ad associazioni riconosciute. La donna, in seguito ad accertamenti successivi, era già nota alle forze dell’ordine poiché sorpresa in altri ospedali cittadini con il medesimo modus operandi.

Fonte Voce di Napoli

1 Commento

Clicca qui per commentare

  • Ed è questo il problema, che sorpresa più volte a delinquere è ancora libera di continuare a delinquere.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.