Qualità dell’aria: a Pontecagnano in programma progetto di analisi e monitoraggio

Stampa
In queste ore il Comune di Pontecagnano Faiano si è proposto come capofila territoriale per presentare un progetto sul Bando Azioni innovative urbane, un programma europeo con fondi FESR, per risolvere le problematiche connesse alla qualità dell’aria. Insieme ad una forte rete partner di enti di ricerca ed aziende specializzate, tra cui la Fondazione Saccone e Sense Square, l’ente rappresentato da Giuseppe Lanzara intende trovare soluzioni innovative e coraggiose alle problematiche presenti sul territorio, attraverso un attento e rigoroso monitoraggio e soluzioni partecipate.

Fondamentale il supporto dei  Comuni limitrofi, i cui vertici sono stati già incontrati a Palazzo di Città allo scopo di creare una rete finalizzata ad avviare un lavoro significativo, di ricerca e monitoraggio, sul fronte dei vari tipi di inquinamento: automobilistico, industriale, dovuto ad un errato conferimento della spazzatura, etc.

Il progetto prevederà un importo complessivo di 6 milioni di euro, che potranno essere utilizzati per intervenire in maniera precisa e rigorosa sul tema della qualità dell’aria.

“In questo momento storico di grande preoccupazione, a livello locale e  globale, sul tema dell’inquinamento, in tutte le sue forme”– ha dichiarato soddisfatto il Sindaco di Pontecagnano Faiano Giuseppe Lanzara “non possiamo esimerci dal parlare, ma soprattutto agire, sui problemi che investono il nostro territorio dal punto di vista ambientale. Proprio in quest’ottica, ci siamo immediatamente impegnati ad avviare una cooperazione con i vertici dei Comuni a noi vicini. Aderendo a questo progetto, unitamente a tutti gli altri che con consapevolezza, audacia e forza, stiamo portando avanti, riusciremo a dare risposte non approssimative o faziose sulla reale condizione delle nostre città”.

 

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • sindaco bisogna mettere a posto il sistema viario cittadino ,disastrato con traffico,smog,senza vigili,tutto fermo a 50 anni fa.

  • Per ricoprire alcune cariche istituzionali ci vogliono gli attributi. È inutile questo non è capace aspetta gli ordini da Napoli.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.