Stampa
Riparte la stagione degli “sport migliori” delle società salernitane, parteciperanno ai Campionati di Serie A: Jomy Salerno, Club Scherma Salerno, Ginnastica Salerno e Rari Nantes Salerno.  Nell’imminente stagione sportiva 2019/2020 riservata agli sport di squadra, la Provincia di Salerno, sarà rappresentata nelle “massime competizioni nazionali” dalle seguenti società:

Jomy Salerno (Serie A1), Club Scherma Salerno (Serie A1), Ginnastica Salerno (Serie A1), Feldi Eboli (Serie A1), PB63 Battipaglia (Serie A1), Rari Nantes Salerno (Serie A1), Givova Basket Scafati (Serie A2), Handeball Lanzara (Serie A2), Polisportiva Due Principati Baronissi (Serie A2), Rari Nantes Arechi (Serie A2), Salernitana Calcio Femminile (Serie A2).

Intanto pur avendo società sportive che militano nei Campionati di Serie A, l’indice di sportività (Olimpiadi delle Province) 2019, redatto da “Il Sole 24 Ore”, colloca la Provincia di Salerno al 81^ posto su 107. In riferimento alla classifica 2018 (con posizione al 82^ posto), l’attuale collocazione (81^ posto) evidenzia un “lieve miglioramento” della nostra provincia, nell’ideale classifica degli “sport migliori”, redatta dal quotidiano economico di Confindustria.

In Campania, Salerno si colloca al secondo posto, con Napoli al primo posto (76^/107), a seguire  Benevento (87/107), Avellino (91/107) Caserta (100/107).

Il dato relativo “all’indice di sportività 2019” risulta essere in linea con le posizioni di classifica delle precedenti edizioni: anno 2018 (82/107) anno 2017 (85/110), anno 2016 (75^/110), anno 2015 (79^/110), anno 2014 (78^/110), anno 2013 (70/110),  anno 2012(81/110), anno 2011 (67/110), anno 2010 (83/107), anno 2009 (95/101), anno 2008 (91/103), anno 2007 (78/103), anno 2006 (87/103).

La “top five” della tredicesima edizione delle Olimpiadi delle Province risulta composta come segue: Trento, Trieste, Macerata, Treviso, Cremona con “fanalino di coda” per Caltanissetta, Agrigento, Nuoro, Sud Sardegna, Enna.

Dall’analisi della classifica delle “provincie più sportive d’Italia” si rileva che Sondrio, Trento, Bolzano e Belluno, brillano per dotazione impianti sportivi ed organizzazione di grandi eventi sportivi.

In provincia di Salerno, quale “business strategy” per migliorare l’indice di sportività? Modello di “sostenibilità aziendale per gli sport migliori”, “azionariato popolare”, “progetti aziendali di fair play finanziario”, progetti di sport industry 4.0, organizzazione di eventi sportivi (Candidatura della citta’ di Salerno Citta Europea dello Sport) questa la ricetta aziendale da proporre ai club del territorio, per risalire nella classifica degli “indici di sportività” (e vincere la sfida allo “sport austerity e sport system”).

La collocazione della Provincia di Salerno al 81^ posto alle “Olimpiadi delle Province”, premia  comunque , in massima parte i “dirigenti coraggiosi” dei club del territorio  che in tempo di “sport austerity” (diminuzione delle sponsorizzazioni del 70-75%) , ed in mancanza di una vera “cultura sportiva”, con passione e sacrificio, supportano in positivo le attività delle proprie società che partecipano ai campionati nazionali ed internazionali.

Business Strategy, per vincere la sfida all’indice di sportività?

Antonio Sanges – Dottore Commercialista

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.