Salerno: furto di energia elettrica, arrestato titolare pizzeria sul Lungomare

Stampa
I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno, durante l’espletamento di servizi di controllo ai pubblici esercizi il 26 settembre u.s., sono intervenuti su segnalazione di dipendenti Enel presso la pizzeria “Ausonia” di Lungomare Cristoforo Colombo.

I militari intervenuti hanno accertato, a carico del titolare, la realizzazione di un allaccio abusivo alla rete elettrica che alimentava da tempo la maggior parte degli apparati del locale.

Da un accertamento tecnico è emerso inoltre il grave pericolo costituito dall’allaccio abusivo rudimentale, che avrebbe consentito da una prima stima un furto aggravato di energia elettrica per 17000 euro circa. B.C. , 36enne di Giffoni, è stato arrestato e tradotto agli arresti domiciliari.

L’arresto è stato convalidato durante l’udienza del 27 settembre

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI SALERNO

11 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Bene avete fatto a mettere il nome dell’attività,ma perchè non lo fate anche in altre occasioni?

  • Meglio che c’è il nome dell’ attività così nessuno usufruirà dei servizi che offre questo presunto imprenditore a Salerno..

  • È giusto che sia stato arrestato per il reato commesso, ma voglio farvi notare che il drogato che ha aggredito la poliziotta è stato semplicemente denunciato è a piede libero. Come se chi ha rubato energia elettrica possa nuocere più di uno che aggredisce una poliziotta che l’ha soccorso.
    W la Legge italiana

  • Contro lo Stato ladro che ci succhia il sangue, credo che sia da compatire : è una sorta di ribellione, una specie di difesa.
    Chi è vessato dallo Stato e non si trova in difficoltà non può capire.
    È facile puntare sempre il dito.
    Inoltre condivido appieno il commento di Saverio : se in questo caso era extracomunitario lo avrebbero giustificato e premiato.

  • Siete strani voi giornalisti
    Giustamente avete scritto il nome del ristorante che probabilmente ruba energia elettrica
    Ma
    Non scrivete il nome della nota clinica di Salerno che probabilmente avrebbe ucciso delle persone
    Niente
    Neanche la notizia
    Solo il Mattino ma senza indicare il nome
    Dio abbia pietà di voi

  • Ancora con questi extracomunitari ma è una fissazione la vostra ……culturalmente avete lo stesso livello del vostro amico Salvini

  • Il nome della pizzeria giustamente sì, quello della nota clinica no: due pesi due misure.

  • Leggo spesso articoli di controlli dei NAS in ristoranti del centro, multati o denunciati perché non a norma, ma non ho mai visto scritto il nome di nessun ristorante…ogni settimana ci sono articoli riguardanti la movida salernitana, controlli nei bar del centro trovati non in regola e nemmeno avete mai scritto un nome, ora a questo avete scritto il nome della pizzeria…sarei curioso di sapere il motivo

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.