Ex patron Nocerina Citarella a processo con il fratello e altri soci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’ex presidente della Nocerina, Giovanni Citarella, rischia un nuovo processo per i conti bancari utilizzati per evadere le imposte. Affronteranno l’udienza preliminare in otto oltre a Citarella, i suoi soci di allora, come il fratello Christian, Michele Tamigi, il factotum Alfonso Faiella e Serena Canale, con Rosanna Russo, Aniello Ciancio e Ylenia Codraro. I primi cinque, in particolare, con Tamigi nel ruolo di direttore della Banca della Campania, Agenzia 1 di Nocera Superiore, Faiella quale esecutore materiale, i due Citarella a disporre e decidere, con la Canale quale delegata alla cassa, rispondono dell’accusa di associazione a delinquere portata avanti per creare rapporti bancari a nome dei calciatori della Nocerina, ignari dell’utilizzo del loro nome, in modo da negoziare titoli, incassare contanti ed evadere imposte, facendo ricadere la responsabilità sugli atleti tesserati con il club molosso.

Fonte La Città di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.