Piero De Luca ad Eboli: “Rilanciamo il Sud formando i giovani”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
Stamattina ho visitato ad Eboli l’Azienda Agricola Sperimentale Regionale Improsta per la presentazione del Corso di Laurea Magistrale in Zootecnia di Precisione (Precision Livestock Farming).

Obiettivo del Corso di studio, esclusivamente in lingua inglese, è quello di formare professionisti con conoscenze e competenze ingegneristiche, utili a migliorare le produzioni e il benessere degli animali, incrementando la sostenibilità delle filiere agroalimentari e supportando le tante produzioni territoriali di eccellenza.

È il primo Corso di Laurea al mondo in questa materia. L’Azienda Improsta diventa, dunque, un punto di riferimento assoluto in Italia e nel Mezzogiorno per la ricerca e l’innovazione applicata in agricoltura.

Grazie all’impegno congiunto dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” ed al fondamentale investimento di 1,5 milioni di euro della Regione Campania nasce, oggi, una nuova straordinaria opportunità per i nostri giovani.

Complimenti a quanti hanno contribuito a rendere possibile un sogno. Realizzare un vero e proprio Campus Universitario nella Piana del Sele.

Ecco la strada da percorrere per rilanciare l’Italia e soprattutto il Mezzogiorno. Investire nella formazione e sostenere le eccellenze del territorio!

Lo scrive il parlamentare salernitano del PD Piero De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Redazione : per ogni censura vergognatevi, voi e la famiglia de luca che vi manovra e comanda!

  2. Perchè non si da da fare, concretamente ed in prima persona, per evitare l’inarrestabile fuga dal sud di tanti giovani laureati e diplomati formati dalle università e dalle scuole pubbliche, invece di far sapere del contributo di 1,5 milioni di euro erogato dalla regione? E’ facile cavalcare le rare e positive iniziative altrui, come dice Tiè!!!! Queste entrate senza senso servono solo a far sapere al popolo che la regione, di paterna amministrazione, ha tirato fuori qualche soldino per una iniziativa altrui. E infine, quanti giovani possono accedere a questo corso? Opportunità per chi e per quanti? Potrebbe starsene zitto, ci guadagnerebbe!!!!!

  3. Mi consenta l’osservazione,ma lei in tutti questi anni passati dove stava??Con il vostro fare avete rubato il futuro dei giovani meridionali che oggi credono fortemente nel’unico leader che può fare e rilanciare il Sud. Questo Leader valorizza la meritocrazia dei Giovani e si chiama MATTEO SALVINI.

  4. 14:51 magari se dici pure a chi ti riferisci eviti di passare per un cretino che scrive completamente a caso, poi sareebbe bello capire da cosa deduci questa cosa molto intelligente che hai scritto

  5. Vedo che la verità ti brucia il di dietro,rosica rosica.Ovviamente sei eternamente stanco.Buonanotte

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.