Ripartono gli esami in convenzione: ma si teme altro stop dei laboratori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Ripartono ufficialmente oggi le prestazioni di specialistica ambulatoriale in convenzione con la sanità privata accreditata. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola. Laboratori presi d’assalto da anziani ed esenti. Si tratta di una fascia di popolazione di oltre 100mila over 65enni, che vivono con una pensione al di sotto di 800 euro al mese.

Lo stop aveva riguardato gli esami diagnostici e le visite specialistiche di cardiologia, radiologia, medicina nucleare, radioterapia.  Fino ad oggi, da un mese e mezzo,  gli utenti hanno dovuto pagare di tasca propria l’intero importo della prestazione sanitaria richiesta, non potendo più usufruire delle convenzioni.

Per bypassare il problema molti si sono fatti inserire nelle liste d’attesa degli ambulatori pubblici.  Dietro l’angolo, il rischio di un nuovo stop anticipato anche per questo trimestre a causa della mancanza di fondi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. e per il governatore la sanita’ campana viaggia a gonfie vele,solite stronzate di questo personaggio.cortesemente non censurate come vostro solito.

  2. Il grandissimo governatore, non volendo vedere come è combinata male la sanità campana, ha annunciato che vorrebbe dare una mano alla Grecia per le cure oncologiche. Che purezza d’anima ha il grandissimo …

  3. Va tutto bene, è tutto a posto, tutto eccezzzzzzzzionale!!!!!!!!!!!
    E pensare che ci sono persone, giornali e TV che ancora sostengono e favoriscono questo personaggio che predica bene e razzola male. Complici della politica politicante e schiavi del clientelismo. Vergognatevi!!!!!!!!!! Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.