Cava. Giornata mondiale degli insegnanti su docenza tra tradizione e innovazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Insegnare in libertà”. E’ il tema della giornata mondiale degli insegnanti, istituita dall’Unesco il 5 ottobre del 1994, per una riflessione sul ruolo dei professionisti della formazione, sulle sfide che affrontano quotidianamente, sulle difficili condizioni di lavoro a cui sono sottoposti.

Tanti, dunque, gli eventi organizzati in molti Paesi del mondo per richiamare l’attenzione su una figura chiave nella crescita delle nuove generazioni.

Cava de’ Tirreni non farà mancare il suo contributo. E così, il Liceo “De Filippis-Galdi” e l’AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici) incontreranno dirigenti scolastici, docenti, studenti delle scuole di Cava de’ Tirreni e la cittadinanza tutta per un dibattito su “Docenza tra tradizione e innovazione”.

L’appuntamento è venerdì 4 ottobre, alle ore 10.30, presso la sala riunioni del complesso monumentale di “San Giovanni”. Interverranno la Dirigente scolastica del Liceo “De Filippis-Galdi”, Maria Alfano, il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, la Presidente provinciale dell’AIMC, Angelina Lamberti, e la Presidente Regionale dell’AIMC Campania, Antonietta D’Episcopo. Poi sarà la volta degli studenti delle classi 3as, 3bs, 5as e 5bs dell’indirizzo di Scienze umane che, guidati dalle docenti Carmela Di Nino, Grazia Gentile, Antonella Sellitti e Maria Spatuzzi, si cimenteranno nella lettura degli articoli 33 e 34 della Costituzione italiana ed in una performance teatrale su “Scuola di ieri e scuola di oggi”.

“Una istruzione di qualità è funzionale alla crescita democratica di una società – ha dichiarato la Dirigente scolastica Maria Alfano – e il ruolo dell’insegnante è insostituibile perché la sua opera educativa  mira non solo al sapere e al saper fare ma anche all’integrazione e all’inclusione per  la costruzione di una nuova, futura e più civile umanità”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.