Duello d’amore come nel ‘700. Due giovani si sfidano per una ragazza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
In Sicilia può capitare che le contese amorose vengano risolte ancora con un duello all’alba. Già, alle prime luci del mattino, come nella migliore tradizione della letteratura del ‘700. Il duello d’amore si è svolto in via Nazionale, nella frazione di Guardia Mangano di Acireale, comune in provincia di Catania. In tre sono finiti all’ospedale e sono stati denunciati con l’accusa di rissa aggravata.

I duellanti, secondo le informazioni , sarebbero un 23enne di Aci Catena e un 31enne di Acireale. Al centro della disputa una donzella, fidanzata con il primo, che non avrebbe però disdegnato il corteggiamento del 31enne, ben conscio del suo fidanzamento. Da qui la richiesta di un chiarimento con tanto di padrini.

Dalle parole, pesanti, in poco tempo si passa ai fatti, e ne viene fuori una propria e vera rissa. Con il nuovo spasimante che, fingendo di andarsene, sale in macchina e cerca di investire il rivale e il suo padrino.

Fortunatamente a quel punto sono arrivati i carabinieri per cercare di riportare la calma e identificare i protagonisti del duello. Quando i militari sono giunti hanno trovato per terra un pugnale a serramanico e un tirapugni, ovviamente immediatamente sequestrati.

Sul luogo anche il personale medico del 118 che si è occupato di trasferire al pronto soccorso i tre feriti. Il 31enne ha riportato una ferita lacero contusa alla tempia sinistra. Mentre il fidanzato della ragazza un trauma contusivo alle ginocchia e alla mano sinistra.

Il giovane padrino, quello messo peggio, avrebbe invece un trauma alla gamba destra, una emorragia muscolo soleo e gastrocnemio midiale e laterale con un inizio di ematoma intramuscolare al soleo. Quest’ultimo è stato trattenuto in ospedale per ulteriori accertamenti. Tutti sono stati denunciati per rissa aggravata.

Fonte IlGiornale.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.