Ictus: 100 trattamenti dall’inizio dell’anno per la Neuroradiologia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Neuroradiologia del Plesso Ruggi dell’AOU di Salerno ha eseguito il centesimo trattamento di trombectomia (trattamento endovascolare) dall’inizio del 2019, attestandosi come punto di riferimento della provincia, e non solo, nel trattamento dell’Ictus, oltre a quello in acuto e in elezione degli aneurismi cerebrali, grazie alle professionalità presenti e dirette dal dottor Renato Saponiero ma, soprattutto, al percorso attivato con il progetto “Ictus fare presto” di cui l’Azienda è capofila.

Il PDTA(Percorso diagnostico terapeutico assistenziale) attivato al Ruggi di Salerno nell’ambito del Progetto “Ictus, fare presto” è divenuto un modello per l’intero territorio campano. Una equipe medica multidisciplinare esegue tutti gli esami diagnostici necessari e decide il trattamento terapeutico più indicato già all’arrivo del paziente al pronto soccorso.

Alla base di tutto, la velocità d’intervento e la perfetta e sincrona collaborazione tra i vari specialisti che devono stabilire quale trattamento praticare, il fibrinolitico o la trombectomia dell’ictus, in un arco di tempo che varia da 6 a massimo 12 ore dall’insorgenza della patologia. A portare avanti questa macchina perfettamente funzionante, i medici del Pronto Soccorso, Neuroradiologi interventisti, Neurologi, neurochirurghi e personale della Stroke Unit, Anestesisti e Rianimatori, Chirurghi vascolari, tecnici e professionisti della riabilitazione.

La perfomance raggiunta dalla Neuroradiologia dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno di 100 interventi dall’inizio dell’anno, risulta, insieme a quella dell’Az.Ospedaliera Cardarelli di Napoli, di primo piano rispetto alle altre realtà nazionali sia per il numero dei pazienti trattati (tramite fibrinolisi endovenosa e/o trombectomia meccanica) che per i risultati clinici.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.