Campania.Mobilitazione interinali per chiedere assunzione in sistema sanitario regionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Apprendiamo che la FP CGIL Campania sta organizzando una mobilitazione volta a chiedere la stabilizzazione degli interinali che attualmente operano nel sistema sanitario della nostra regione. Da parte nostra c’è una ferma opposizione a questa possibilità. Gli unici ad avere diritto all’assunzione sono i vincitori di concorso e, in base al fabbisogno, coloro che sono risultati idonei. Il concetto che nelle pubbliche amministrazioni si accede esclusivamente tramite concorso deve essere chiaro a tutti”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli. “Da anni – prosegue Borrelli – denunciamo le situazioni nebulose legate alle forniture di lavoratori interinali. In alcuni casi si tratta di vere e proprie parentopoli con parenti di unità già organiche al sistema sanitario che si ritrovano magicamente a lavorare nelle stesse strutture con un contratto di lavoro interinale. A tale proposito due anni fa presentammo un dossier alla Procura della Repubblica in cui evidenziavamo che, su 100 interinali assunti, ben 71 erano legati a lavoratori già in servizio nella nostra Sanità. Presenteremo dunque una mozione in consiglio regionale per chiedere di non assumere nelle aziende sanitarie o ospedaliere della nostra regione delle persone che non hanno sostenuto alcun concorso”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Giustissimo! Ci sono centinaia di lavoratori che soprattutto al nord si fanno il culo e attendono una mobilità per tornare a casa dopo aver vinto un concorso e aver atteso anni. Volete un contratto a tempo indeterminato? Studiate e vincete un concorso poi superate il periodo di 6 mesi di prova e poi fatevi 20 anni lontano da casa e dalla famiglia (io l’ho fatto)…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.