La badante violenta resta in carcere, il sindaco di Cava incontra la vittima

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto e la custodia cautelare in carcere per la badante rumena di 53 anni arrestata lunedì per i maltrattamenti ai danni di una anziana di Cava de’ Tirreni

La donna è stata colta in flagranza mentre picchiava l’anziana con schiaffi in volto. E non solo.  La 95enne, infatti, a causa della sua patologia non era in grado di raccontare quanto accadeva dentro le mura domestiche.

Il pm ha dato l’autorizzazione per installare le telecamere nell’appartamento di viale Garibaldi. I militari hanno così assistito a scene di minacce e maltrattamenti continui. Lo scrive Il Mattino oggi in edicola

Quando la signora si riprenderà, sarà il sindaco Vincenzo Servalli in persona a portarle il saluto della cittadinanza cavese. Un gesto simbolico per esprimere ai famigliari dell’anziana ed ai tutti cavesi la propria vicinanza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.