Morte Melissa, D’Angelo (Ordine Medici): “Defibrillatori a scuola”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Sulla tragica scomparsa della giovane Melissa la giovane studentessa salernitana morta ieri mattina mentre era in classe all’istituto Genovese Da Vinci, il presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno Giovanni D’Angelo parla dell’importanza della prevenzione ma dice anche che “la medicina non è onnipotente”. D’Angelo parla dell’importanza del defibrillatore nelle scuole e in altri luoghi aperti al pubblico ma non è detto che lo stesso strumento avrebbe salvato la vita alla 16enne. Probabile che Melissa soffrisse di qualche patologia non conosciuta da lei e dai familiari. Molte volte la componente destino è quella decisiva nella vita di ogni essere umano.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Questo D’Angelo, parla a vanvera o gestisce qualche business con le aziende produttrici. La ragazzina è deceduta perché ha battuto la testa non perché il cuore ha smesso di funzionare. Ma ci è o ci fa..

  2. Ma taccia che fa meglio,dopo le tragedie Tutti professori che vogliono dare lezioni di vita,dovevate già metterli prima,pseudo avvocato delle cause perse,quindi vada a c……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.