Le Iene si occupano dell’omicidio Vassallo: Giulio Golia a Pollica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Andrà in onda questa sera su Italia Uno, nel corso del programma ‘Le Iene’ un servizio sull’omicidio di Angelo Vassallo il sindaco di Pollica trucidato nei pressi di casa sua il 5 settembre 2010. Nove anni dopo ancora non si sa chi lo abbia ammazzato. Giulio Golia, inviato de “Le Iene“ ha cercato di aprire uno squarcio di verità su questa storia.

Parlando con i familiari, gli inquirenti e i cittadini di Pollica la Iena scopre che Vassallo la mattina del 5 settembre 2010 chiama il procuratore di Vallo della Lucania, Alfredo Greco, e gli dice: “Io devo parlare con te urgentemente“. Il magistrato gli dà appuntamento per il giorno successivo: il sindaco però viene ucciso la sera stessa.

Il servizio questa sera de “Le Iene” su Italia 1.

Fonte OndaNews

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Assurdo! Dopo nove anni nessun provvedimento restrittivo a carico di qualcuno…potremmo dire che è stato un flop della giustizia italiana nella gestione di questo caso.
    Speriamo nella trasmissione delle Iene che, almeno loro, riescano a far uscire qualche elemento utile ai fini dell’indagine.
    Una domanda rimasta sempre senza una risposta convincente: perché l’allora Procuratore della Repubblica dr. Roberti Procuratore di Salerno avocò a se il caso, togliendolo alla competenza della Procura di Vallo quando questa già aveva intrapreso delle indagine e stava seguendo delle piste?
    Questa domanda l’ottimo giornalista Giulio Golia, dovrebbe porla all’ex Procuratore,oggi deputato al Parlamento Europeo dr. Roberti, raggiungendolo magari a Bruxelles.

  2. … è un’altra delle pagine drammatiche della nostra Regione, ma DELL’ITALIA TUTTA!!!
    Speriamo che Giulio Golia sia in grado o messo nella condizione di far emergere la verità. Diversamente, con le indagini che sembrerebbero arrivate al nulla assoluto, sarà l’ennesimo caso irrisolto di una ITALIA fin troppo omertosa. Io credo che esiste chi sa qualcosa e la speranza è legata ad una testimonianza o alle IENE.
    RIPOSA IN PACE GRANDE SINDACO PESCATORE, anche se non ho l’onore di conoscerti sono certo che eri, sei, e resterai una Grande ed Unica PERSONA.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.