Orrore in casa: donna violentata in gruppo dai nipoti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una donna indiana sarebbe stata violentata in gruppo dai suoi nipoti e costretta a bere acido davanti alla figlia piccola avuto dal suo ex marito. Sarebbe stato proprio quest’ultimo a prendere di mira la 28enne (la cui identità non è stata rivelata) di Ratlam, Madhya Pradesh, lunedì 7 ottobre. La donna lo aveva lasciato e circa un anno per poi risposarsi. La polizia ha arrestato quattro dei cinque presunti aggressori.

Secondo le ricostruzioni, la vittima era andata in un negozio di sartoria con la figlia di due anni quando è stata rapita da alcuni uomini e portata in auto in una fattoria a Kharchod, stando a quanto riportato da Mirror Now. I quattro nipoti l’hanno quindi violentata a turno, mentre veniva picchiata dal suo ex marito. Il giorno dopo, l’uomo l’avrebbe di nuovo percossa per poi bruciarle il corpo con una sigaretta, prima di obbligarla a bere acido. Terrorizzata, la donna ha mandato giù il liquido corrosivo che le ha fatto perdere i sensi. A quel punto è stata caricata in auto e portata nella zona di Taal dove è stata gettata sul ciglio della strada insieme alla figlioletta, dice la polizia. Da allora la vittima è stata ricoverata in ospedale.

Secondo i media locali, la donna ha sposato il suo ex marito circa otto anni fa e ha avuto due figli da lui, prima che decidesse di lasciarlo circa un anno fa.

Fonte Retenews24

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.