Arrestato l’autore del rogo che divorò la collina di Sarno, è un minorenne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un giovane di soli 16 anni è stato arrestato con l’accusa di aver provocato il vasto incendio che lo scorso 20 settembre colpì la collina Saretto di Sarno. Il soggetto era già in comunità in quanto arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La magistratura proceda senza indugio nel processo e sanzioni con fermezza tutte le responsabilità, anche di eventuali altri soggetti”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “I reati ambientali rappresentano un danno esponenziale per la popolazione. Nessuna accondiscendenza nei confronti dei responsabili, anche quando non hanno ancora raggiunto la maggiore età. Fatti del genere non possono essere definiti una semplice bravata ma devono essere trattati tenendo in conto la loro gravità”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.