Puglia, ingerisce droga: bimba di un anno in coma, indagati genitori

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Una bimba di solo un anno si trova ricoverata in gravissime condizioni nell’ospedale di Foggia dopo aver ingerito delle sostanze stupefacenti, presumibilmente cannabinoidi. Lo scrive Il Giornale.it

Questo il sospetto fin dal primo momento del personale sanitario degli Ospedali Riuniti, dove la piccola è stata portata dai genitori durante la tarda serata di ieri. Le condizioni della bambina erano apparse fin da subito disperate, nonostante l’immediata assistenze fornitale al pronto soccorso.

Ad indagare sono i carabinieri, che ora attendono gli esiti degli esami tossicologici per avere una conferma definitiva dei sospetti dei sanitari. I militari hanno tuttavia già dato inizio a dei controlli all’interno della roulotte dove la piccola vive coi genitori in località Incoronata, zona alla periferia di Foggia. Questi ultimi, un 39enne ed una 34enne, sono dei nomadi di nazionalità croata già noti alle forze dell’ordine.

Stando alle ultime notizie, nel caravan non sarebbe stata rinvenuta della droga. Tuttavia i militari avrebbero recuperato strumenti ritenuti compatibili con le attività di preparazione e confezionamento della stessa.

Mentre le indagini vanno avanti a ritmo serrato, la piccola si trova in rianimazione e lotta tra la vita e la morte.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.