Salute: Polichetti, si studi il registro tumori per accendere un riflettore nell’Agro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il registro tumori della provincia di Salerno, strumento fondamentale per il monitoraggio, le scelte,le strategie di prevenzione e le terapie specifiche per le varie patologie oncologiche è fermo al 2013. Questo rappresenta un grosso handicap per la diagnosi e la terapia dei tumori in quanto se non si conosce approfonditamente il nemico e le sue abitudini non si sa con certezza come combatterlo”. È il grido d’allarme lanciato dal dottore Mario Polichetti, responsabile nazionale Sanità per l’Udc. La riflessione nel corso di una conferenza stampa al Comune di Nocera Inferiore.
“E’necessario – ha aggiunto Polichetti – aggiornare i dati per migliorare le strategie di lotta alle neoplasie, per capire e per tutelare la salute dei cittadini dell’agro e dell’intera provincia”.
L’incontro e’ stato introdotto e moderato da Massimo Petrosino, commissario cittadino Udc. Intervenuti Saverio D’Alessio, consigliere comunale di Forza Italia e Lello Buonfiglio, referente del Comitato della Macroregione Sud.
Per Petrosino “e’ il momento di capire, non delle polemiche perché la priorità è la salute dei cittadini. Ed in questa direzione- ha sottolineato il commissario cittadino Udc – i Comuni possono e devo fare qualcosa. Nocera lavori per aumentare i dati, per immaginare sezioni particolari perché sarebbe metodo efficace per controllare e proteggere il territorio”.
Per Lello Buonfiglio, che ha ricordato l’impegno di Stefano Caldoro per istituire il registro, è il momento “di fare qualcosa in più. Per leggere i dati dell’agro, per monitorare le patologie e studiare interventi. Troppi sono immobili”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.