Salerno nella morsa del traffico e con le Luci sarà peggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Domenica pomeriggio di caos sulle strade interne a Salerno. Dal pomeriggio e fino a sera lunghe code a Fratte e sull’autostrada in direzione del capoluogo. In tilt anche la Tangenziale. La bella giornata di sole tutt’altro che autunnale ha spinto molte persone a raggiungere la città con un notevole afflusso di auto che dà la misura di ciò che potrà accadere dal 15 novembre prossimo, quando cioè prenderà il via l’edizione di “Luci d’Artista”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. Città europea… mi meraviglio dei residenti a Salerno che non fanno una rivoluzione contro De Luca & c…

  2. Neanche un vigile ieri……. Da nessuna parte! Ditelo al Governatore il venerdì pomeriggio!

  3. Ma adesso dovremo sorbirci questa litania tutti i lunedì per e mesi? Camminate a piedi in città, fa bene ed aiuta la circolazione. Se per fare 500 metri un kilometro prendete la macchina…….. Ma non vi stancante di fare i sostenitori ultras dietro le tastiere? E chi si lamenta sempre, chi viveva nel degrado e adesso è stato civilizzato e riqualificato.
    W Salerno e le sue luci d’artista.

  4. Pessimisti. Bastano due vigili a piazza della Concordia.
    Il vero dramma che non si riesce a trovare due vigili in tutta la città.

  5. Protestare? Per un piatto di lenticchie molti salernitani sono capaci di prostituirsi. Votate De Luca ed i suoi adepti, votate..

  6. La città non è in grado, per la sua urbanistica, la viabilità e i parcheggi di accogliere un numenro di auto come quelle che si riversano la domenica e nei festivi. Questa è la realtà.

  7. Domenica? E stamattina (cioè lunedì) ?
    Sono le 9.50 e Salerno è letteralmente paralizzata!
    Via Dalmazia direzione via Irno : aiuto, ci vuole solo l’elicottero, neanche in scooter si riesce a passare!
    Per non parlare della tangenziale : blocca totale da Pastena verso Fratte.
    Città europea? Ma mi faccia il piacere. …..
    A proposito : ma esiste per caso un assessore alla mobilità in questa eccellente amministrazione? Se sì, oltre a scaldare la sua poltrona e a prendere il LAUTO stipendio, che fa?

  8. Ma vorrei sapere, esiste solo salerno? Ma dove abitano sta gente, nel ce.. o, se per farsi la passeggiata l’unica alternativa che hanno è salerno? un po’ di sole, e la gente non riesce a stare lontano dal mare? La gente non sta bene, invece di cercare relax e tranquillità si vengono a mettere nel traffico, in cerca di parcheggio, per stare vicino al mare e in una cittadina che non offre niente. Ma davvero vivino nel nulla, mah

  9. Vediamo il perpetuo e sedicente Assessore al Traffico ed alla Viabilità (in carica continuativamente da una decina di anni) come vorrà rendersi, nuovamente, ridicolo nella gestione della ennesima edizione.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.