Lotito al Corriere dello Sport: «Venderò la Salernitana se arriverà in serie A»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
Ospite della redazione del Corriere dello Sport, Claudio Lotito, come riferisce lalaziosiamonoi.it, ha parlato anche della Salernitana: «Quest’anno, un po’ come le colonne d’Ercole, ho voluto superare me stesso.

Ho detto basta e ho detto ‘vediamo se riusciamo a vincere il campionato’, ho allestito una squadra per far sì che sia competitiva con un allenatore che ha dimostrato attraverso il suo curriculum di avere una storia che ha consentito a tante squadre di vincere il campionato di serie B», ha detto Lotito senza troppi giri di parole, rivendicando il lavoro fatto insieme al socio e cognato Marco Mezzaroma all’ombra dell’Arechi.

L’ho presa in Eccellenza, l’ho fatta ripescare in sere D e in quattro anni l’ho portata in serie B. Ha vinto la serie D, è andata in C2 e l’ha vinta con 15 punti di differenza, ha vinto la Coppa di Lega mai vinta in cento anni di storia, è andata in C1, ha vinto la Coppa Italia e l’ho portata in B. Forse ho imparato a fare calcio?», ha sottolineato con orgoglio Lotito che non ha mancato di commentare anche la situazione legata alle multiproprietà.

«Chiaramente se vado in serie A devo vendere la società, non c’è ombra di dubbio. Oggi le leggi sono miopi perché hanno una limitazione legata al quarto grado che è una cosa ridicola. Io sono stato il primo ad avere una doppia squadra in modo trasparente e corretto. Però adesso ho detto: poiché tutti si lamentavano, c’erano strumentalizzazioni e interventi della politica, adesso spingo l’acceleratore. Ci andrà in serie A, non lo so?

La squadra è fatta per andarci e ha le potenzialità. Se andremo in A troveremo qualcuno che la compra, le mie capacità porteranno a trovare le soluzioni».

L’ho presa in Eccellenza e l’ho portata in B. Ora però ho spinto l’acceleratore. La squadra ha le potenzialità per salire. A chi venderla? Troveremo qualcuno, le mie capacità mi faranno trovare una soluzione”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. per molto, molto meno una ventina di anni fa, rischiavi il linciaggio, oggi ti battono le mani.
    Si è passato da un eccesso all altro.
    povera Salernitana.

  2. ascia fà a maronn!! allora vediamo di sbrigarci 😀 ps sempre che ne abbia la volontà (leggi babà vari!!)

  3. Lotituccio bello,tu la soluzione già l hai trovata,se no col cazzo parlavi così. Tu porterai i granata in A dove sarà venduta al maggior offerente amico. E tu avrai sempre le redini in ✋. Che gran fijo de na m…. Che sei. A Loti damme retta venni a Laziomerda

  4. Ma davvero crediamo che questa squadra possa andare in serie a?
    Quest’anno ha investito meno degli anni precedenti e per adesso gli sta andando bene .
    Ma obiettivamente come si fa a credere che una squadra senza una vera punta e senza un vero centrocampista possa andare in serie a?
    Abbiamo un rosa di 12/13 giocatori. Il resto tutti ragazzi , scommesse o giocatori che non giocano da 2 anni (vedi Cerci Hertoux ). In difesa abbiamo giusto un centrale . Se si fa male Migliorini chi gioca?
    Se noi con questa squadra dovremmo andare in serie a squadre come il benevento, cremonese, empoli, frosinone dove vanno in champions?
    Come al solito con le parole ci prende in giro come sta facendo da 4 anni a questa parte .
    Finche’ ci sara’ Lotito non andremo mai in serie A perche’ a lui interessa tenerci in serie B per fare i suoi esperimenti e giochini di bilancio con la lazio. Vi siete mai chiesti perche’ quei pochi giocatori interessanti vengono acquistati dalla Lazio e poi girati alla salernitana ? E’ chiaro che vengono mandati a Salerno per farsi le ossa e poi se esplodono vengono subito prelevati dalla Lazio. Quindi benefici per la salernitana zero. Purtroppo e lo dico con la tristezza nel cuore lotito ci utilizza come la seconda squadra della lazio.

  5. Vada avanti governatore non dia retta agli asini che ragliano…ehmmm vabe per non dimenticare insomma!

  6. Lui vuole avere almeno quei diecimila tifosi allo stadio sempre presenti…
    E ci sta riuscendo…
    Ora, nel prossimo mercato di gennaio venderà Cicerelli o Odjer a qualche diretta concorrente che lo chiederà che pagherà cash per prendere qualche altro giocatore fermo da tempo o poco utilizzato (tipo CALAIO’) ed andrà avanti fino a fine campionato.
    Nel frattempo, le corazzate costruite per vincere il campionato (FROSINONE – CREMONESE – EMPOLI – BENEVENTO), inizieranno a vincere in casa e fuori e la Salernitana ritornerà in quel “limbo” di mediocrità (tra metà e bassa classifica) in cui sono relegate le squadre NON costruite per vincere, ma per galleggiare in serie B.
    Per cui, io mi tengo stretto stretto il mio abbonamento a DAZN a 7,99 al mese (fino a maggio) , così mi guardo tute le partite di serie B (anche la SALERNITANA) e qualcuna di serie A, oltre ai campionati esteri, invece di andare ad arricchire il romano LOTIRCHIO che pretende per un biglietto in curva 15 euro…
    MEDITATE GENTE, MEDITATE

  7. À livella del grande Totò!Come ogni anno le solite dichiarazioni che non portano a niente,squadra costruita per vincere con dieci giocatori in prestito dalla SUA lazio,due giocatori che non giocano da due anni,senza un attaccante da doppia cifra,senza terzini di ruolo,senza un centrocampista di qualità,tante scommesse da vincere,senza uno store,senza merchandising e abbonamenti aumentati senza motivo!!! LIBERATE LA NOSTRA SALERNITANA

  8. Ma siete davvero bravi dietro le tastiere, complimenti. Voi siete il classico esempio che vi piace fare i ricc…..con il c…….degli altri. Il tifoso sostiene a prescindere, aldilà dei risultati vabbè oggi avete fb e tastiere varie per sparare ca…volate

  9. sostenere chi violenta e sbeffeggia una cosa che ami profondamente???
    Complimenti , voi si che l’amate la Casacca Granata.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.