Pontecagnano, Sindaco Lanzara: “Insieme per l’ecodistretto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“La discussione di ieri sera, seduti ad un tavolo per dibattere del tema con consapevolezza e con il solo intento di portare benefici alla comunità, ha fatto emergere due punti inequivocabili: il primo che anche se si proviene da idee politiche diverse si possono ed anzi si devono far convergere i punti di vista in un progetto unico che abbia solamente a cuore il presente ed il futuro della Città, senza sterili prese di posizione, senza fanatismi, senza generare allarmismi; il secondo che chi non si presenta ad un incontro che mira a risolvere questioni così profondamente avvertite dalla cittadinanza ha perso l’ennesima occasione per incidere sulle scelte importanti, che non riguardano il singolo ma la collettività”.

Sono queste le parole di commento del Sindaco Giuseppe Lanzara all’incontro tenutosi ieri a Palazzo di Città con i rappresentanti dei partiti politici, dei movimenti e delle associazioni.

L’iniziativa, che puntava ad una discussione incentrata sull’ecodistretto, ha registrato la presenza dei massimi esponenti di Pd (Roberto Brusa e Stefano Criscuolo), Energye (Antonio Malangone), Campania Libera (Gelsomino Megaro), Fratelli d’Italia (Antonio Anastasio ed Antonio Anzalone), Psi (Arturo Giglio), SI (Federico Arcangelo Marra), Legambiente (Carlo Naddeo), Movimento 5 stelle (con gli attivisti Roberto Tibero, Ivano Esposito, Matteo Zoccoli).

Giustificata l’assenza di Forza Italia che, con una comunicazione fatta pervenire al Primo Cittadino dal Coordinatore Guido Pappalardo, ha fatto sapere di essere interessato alla discussione ma di doverla rimandare per sopraggiunti impegni personali.

Parte del dibattito è stato focalizzato sulla localizzazione dell’Ecodistretto, che verrà stabilita e valutata da un gruppo di esperti di comprovata preparazione e competenza, come pure su una gestione condivisa dello stesso da parte di Amministrazione, tecnici e cittadinanza.

Gli incontri sull’argomento, a cui il Sindaco Lanzara aveva già dedicato un interessantissimo confronto pubblico lo scorso sabato 12 ottobre in Piazza Sabbato, proseguiranno nei prossimi giorni: il 22 ottobre presso l’Istituto CREA di Via Cavalleggeri con le rappresentanze del mondo agricolo; il 24 nei locali dell’ex tabacchificio Centola con imprenditori e commercianti.

Le iniziative fanno capo al progetto Partecipa: il format creato dall’Amministrazione Comunale per discutere proposte e progetti con Istituzioni, categorie, membri della società civile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.