Crolla soffitto nel bagno del Da Vinci, Vietri (FdI): «Le scuole cadono a pezzi»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
«Cedimenti al Liceo “Genovesi – Da Vinci” di Salerno, topi e infiltrazioni al “Sensale” di Nocera Inferiore. A quanto pare la sicurezza delle nostre scuole e dei nostri studenti non rappresenta una priorità per l’amministrazione provinciale a guida PD, come invece sbandierato».

È quanto dichiara il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia, Imma Vietri, alla luce di una serie di episodi incresciosi che hanno riguardato alcuni istituti superiori della provincia di Salerno.

In particolare si è verificato un grave cedimento del soffitto in un bagno del liceo “Genovesi – Da Vinci” di Salerno, già compromesso per alcuni allegamenti presenti al terzo piano; mentre a Nocera Inferiore, presso l’istituto “Sensale”, si è registrata la presenza di topi nelle classi (entrati da buchi nelle pareti) con scarsa sicurezza dell’edificio scolastico. Nel frattempo il presidente della Provincia Michele Strianese insieme all’On. Piero De Luca faceva la passerella al Nautico “Giovanni XXIII” e all’IISS “Santa Caterina da Siena – Amendola”.

«Non sarebbe stato più semplice e proficuo provvedere affinché una squadra di tecnici effettuasse i dovuti sopralluoghi per accertare la sicurezza dei plessi prima dell’inizio dell’anno scolastico? – si chiede Imma Vietri – Questi sono i risultati: topi, infiltrazione e cedimenti.

Eppure appena lo scorso dicembre lo stesso Strianese annunciava fondi, mutui e investimenti per effettuare interventi di messa in sicurezza in tutti gli istituti del territorio provinciale. Solo promesse e intanto a pagarne le spese sono le nuove generazioni, la loro incolumità, il loro diritto allo studio e all’istruzione».

A puntare il dito contro l’inerzia dell’Amministrazione Provinciale a guida PD nel settore dell’edilizia scolastica è stato anche Eugenio La Sala responsabile di Azione Studentesca, movimento studentesco di Gioventù Nazionale/Fratelli d’Italia che ha dichiarato: «Azione Studentesca Salerno si schiera dalla parte degli studenti del “Genovesi – Da Vinci” e dell’istituto “Sensale” e pretende ancora una volta dall’istituzione preposta maggiore sicurezza nelle scuole».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.