Rubati i risparmi da Postepay, condannate le Poste al risarcimento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vittima di phishing e senza più soldi nel conto. Le Poste Italiane sarebbero ritenute responsabili per il trafugamento di somme dalla carta Postepay del malcapitato che, in tribunale, ha visto riconosciute le sue ragioni. Una sentenza destinata a fare giurisprudenza, come riportato dal Quotidiano di Puglia quella della seconda sezione civile del Tribunale di Lecce che ha condannato Poste Italiane a risarcire integralmente un consumatore vittima di phishing, che era assistito in giudizio dagli avvocati Antonio Chirico e Giovanna Piera Pedone.

Per il giudice, secondo sentenza, la possibilità di sottrazione fraudolenta dei codici identificativi del correntista rientra nel rischio d’impresa dell’istituto di credito (in questo caso Poste Italiane) che dovrebbe fronteggiarla mediante l’adozione di adeguate misure di sicurezza chiamate a verificare, prima di dare corso all’operazione, se essa sia effettivamente attribuibile al cliente. La responsabilità, quindi,  non può essere attribuita comunque al correntista.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.