Pallanuoto, A1: RN Salerno espugna Roma e guadagna i primi 3 punti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sabato 19 ottobre, la piscina del Foro Italico è lo scenario dell’impresa della Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, che batte 14-11 la SS Lazio e guadagna i primi 3 punti di questo campionato di serie A1. Alle 18,00 il fischio d’inizio di una gara importante per la Rari, perché dopo aver incontrato i marziani del Brescia e prima di incontrare gli invincibili del Recco, la Lazio rappresentava una gara alla portata degli uomini di mister Citro in questo difficile inizio di stagione, e i ragazzi non hanno sbagliato. Con grinta e tecnica hanno avuto alla meglio su una formazione esperta, che vanta tra le sue fila uomini esperti della categoria.

L’approccio è ottimo e i giallorossi si portano subito in vantaggio. Ad aprire le marcature è Cuccovillo, a seguire Luongo e la tripletta di uno strepitoso Elez. Il primo quarto si chiude 5-3 per i salernitani. Nella seconda frazione i padroni di casa provano a rialzare la testa e chiudono in testa 4-2, chiudendo il primo tempo sul 7-7. Per la Rari in gol Tomasic con una doppietta.

Ma la Rari è concentrata e determinata e piazza l’allungo decisivo nel terzo tempo, chiudendolo in vantaggio per 5-2. In gol vanno Cuccovillo, ancora Elez, poi Parrilli e doppietta di Gandini. Pari nell’ultima frazione, 2-2, con i giallorossi bravi a controllare la voglia dei laziali di tornare in partita. In gol vanno Cuccovillo e Luongo e il risultato si fissa sul 14-11 per i salernitani.

“Abbiamo giocato bene, controllando per lunghi tratti la partita e se avessimo evitato qualche disattenzione difensiva, probabilmente avremmo allungato prima. Sono felice per i ragazzi e la società per questa prima storica vittoria in massima serie” le parole di un raggiante Matteo Citro.

Affida invece a Facebook la sua gioia il presidente Enrico Gallozzi: Cronaca di una impresa. Espugnato il foro Italico e primi tre punti in classifica! Avanti così.

SS LAZIO NUOTO-CAMPOLONGO HOSPITAL SALERNO 11-14

SS LAZIO NUOTO: Soro, Ferrante 1, Colosimo 2, Elphick 1, Vitale, Marini, Giorgi 1, Antonucci 2, Leporale 3, Narciso 1, Biancolilla, Morolli, Garofalo. All. Sebastianutti

CAMPOLONGO HOSPITAL SALERNO: Santini, Luongo 2, Gandini 2, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic 2, Cuccovillo 3, Elez 4, Parrilli 1, Fortunato, Pica, Taurisano. All. Citro

Arbitri: Zedda e Brasiliano

Parziali: 3-5 4-2 2-5 2-2 Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Lazio 3/11 + un rigore e Salerno 6/8 + 2 rigori. Vitale (L) fallisce un rigore (palo) nel primo tempo. Spettatori 500 circa.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.