Salernitana a Venezia a caccia del poker in trasferta: le formazioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana a Venezia a caccia della quarta vittoria consecutiva in trasferta. Dopo Cosenza, Trapani e Livorno i granata vogliono mettere sotto anche il Venezia in quello stadio che quattro mesi fa, ai rigori, consenti alla Salernitana di salvarsi.

Senza Billong, Heurtaux, Mantovani ed Akpa Akpro a cui si sono aggiunti anche Cicerelli e Cerci  e con Lombardi e Jallow recuperati ma in panchina perché non ancora al top della forma Ventura nel suo canonico 3-5-2 dirotta Kiyine a destra e lascia a Lopez la corsia di sinistra. In mezzo al campo si rivede Firenze che completerà la linea mediana con Di Tacchio e Maistro. In avanti Giannetti e Djuric

Di Raffaele Longo l’ultimo gol al Penzo: le curiosità

IL VENEZIA MAI VITTORIOSO IN CASA, SALERNITANA 3 SU 3 FUORI Venezia-Salernitana sembrerebbe gara dal pronostico quasi scontato vedendo l’andamento di questa fase iniziale della serie B 2019/20: il Venezia non ha ancora vinto in casa nei 3 match finora disputati (una delle 6 cadette senza successi interni come ChievoVerona, Cosenza, Juve Stabia, Spezia e Trapani), la Salernitana è a punteggio pieno fuori casa, con 3 successi su 3 gare esterne giocate.

GRANATA SENZA GOL AL “PENZO” DA 434’ La Salernitana non segna a Venezia da 434’: ultima rete firmata Raffaele Longo al 46’ di Venezia-Salernitana 0-1 del 21 dicembre 2003 in serie B; poi si contano i residui 44’ di quella gara e le intere finite 2-0 per i padroni di casa nella serie B 2004/05, 0-0 nel 2017/18, sempre in serie B ed il doppio 1-0 nella stagione cadetta scorsa, il primo di 90’ in regular season, il secondo di 120’ ai playout.

IL MANCATO TURN-OVER DI VENTURA La Salernitana è la compagine della Lega B 2019/20 che fa meno cambi dopo 7 giornate: 17 sui 21 a disposizione.

I Numeri dell’ottava giornata in serie B

L’ottava giornata della Serie BKT regalerà emozioni forti non solo ai tifosi ma anche ad alcuni protagonisti sul campo: Roberto Boscaglia, artefice della prima promozione del Trapani, ritroverà la sua ex squadra nel match del Comunale di Chiavari. Incontro piacevole anche per Inzaghi e Oddo che, oltre ad essere stati compagni di squadra in uno dei Milan più vincenti della storia, hanno fatto gioire l’intero Paese nel 2006 con la vittoria del Mondiale.

Ecco tutte le curiosità sul prossimo turno segnalate da Football Data:

232 Amarcord Boscaglia, già allenatore del Trapani dal luglio 2009 al marzo 2015 ed artefice della cavalcata dai dilettanti alla B del sodalizio siciliano, dove ha sommato 232 panchine ufficiali, con score di 97 vittorie, 63 pareggi e 62 sconfitte.

8 / 3 In Benevento-Perugia soluzioni gol opposte: giallorossi cooperativa del gol nella Serie BKT 2019/20 come l’Ascoli: 8 i marcatori diversi per entrambe; viceversa il Perugia, ha mandato in gol 3 giocatori, meno di tutti, come la Juve Stabia.

5 Filippo Inzaghi e Massimo Oddo sono stati compagni di squadra nel Milan dal gennaio 2007 al giugno 2008 e dal luglio 2009 all’agosto 2011 vincendo la Champions League 2006/07, la Supercoppa europea 2007, il Mondiale per club 2007, il campionato 2010/11 e la Supercoppa di Lega 2011.

I due sono stati anche tra i protagonisti – in Nazionale – del vittorioso cammino iridato a Germania 2006, dove entrambi disputarono una gara a testa.

99 Mister Stroppa ad un passo dalle 100 vittorie da allenatore professionista: si trova a quota 99, di cui 3 in A, 37 in B, 47 in C, 10 tra Coppa Italia e Coppa Italia di C e 2 in altri tornei post-season con prima datata 24 agosto 2011, Coppa Italia di C, SudtirolSambonifacese 3-0.

 

VENEZIA – SALERNITANA Stadio Penzo ore 15

VENEZIA (4-3-1-2); Lazzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni; Zuculini, Fiordilino, Maleh; Aramu; Bocalon, Capello

In panchina: Bertinato, Casale, Vacca, Suciu, Caligara, Montalto
Zigoni, Di Mariano, Lollo, Simeoni, Lakicevic

Allenatore: Dionisi

SALERNITANA (3-5-2); Micai; Karo, Migliorini,Jaroszynski; Kiyine, Maistro, Di Tacchio, Firenze, Lopez; Djuric, Giannetti

In panchina: Vannucchi, Odjer, Jallow, Gondo, Kalombo, Morrone, Lombardi, Pinto, Dziczek

Allenatore: Ventura

Arbitro: Amabile di Vicenza

AGGIORNAMENTI US SALERNITANA 1919.IT

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.