Campania: Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Litigio in chiesa a Vitulazio, in provincia di Caserta. Venerdì sera un sacerdote ha deciso di interrompere l’omelia e abbandonare una messa in suffragio di un defunto dopo aver discusso con alcune persone.

Come racconta casertanaews, il parroco si sarebbe lamentato che tante persone avevano preferito sedersi nei banchi verso l’uscita della chiesa, lasciando vuoti quelli avanti. È così arrivata la risposta di un fedele il quale ha invitato il sacerdote a proseguire nella celebrazione della messa.

Il prete ha però deciso di togliersi la tunica e abbandonare l’altare. Pare che alcuni fedeli vogliano segnalare la vicenda al vescovo affinché prenda provvedimenti. Il sacerdote, dopo una ventina di minuti, è comunque tornato in chiesa per concludere la messa, dopo che alcune persone si sono recate da lui per convincerlo.

Fonte OcchiodiSalerno

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.