Cava, insegue extracomunitario in fuga: carabiniere cade su binari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Far west nel pomeriggio di oggi a Cava de’ Tirreni, alla stazione ferroviaria. Nel corso dell’inseguimento effettuato da una pattuglia di carabinieri sarebbero stati esplosi dei colpi di arma da fuoco. Dopo le prime notizie, si è capito che gli spari sono stati esplosi in aria dagli stessi militari nel tentativo di fermare un uomo,  extracomunitario, che ha eluso i controlli dei carabinieri dandosi alla fuga sui binari della stazione. Qui un maresciallo dei carabinieri, per cercare di fermarlo, è caduto rovinosamente sui binari procurandosi delle ferite, per fortuna non gravi. Lo straniero, invece è riuscito a fuggire addirittura scavalcando la barriera protettiva dell’autostrada. Terrore tra le persone presenti.  Sono in corso le ricerche dei carabinieri per catturare il fuggitivo. Le operazioni a terra sono supportate anche da un elicottero che sta sorvolando la cittadina.

Fonte italia2tv.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. invece di sparare in aria bisogna sparare a questi animali se le forze dell’ordine non lo capiscono verra un giorno che dovremo essere noi a sparare.

  2. ci mancava il pacifista contro la violenza, tal alfieri. evidentemente sei dalla parte della risorsa che scappava dalla fame … ah no, dal carabiniere rappresentante dello Stato, il quale come per qualunque cittadino, chiedeva documenti. è proprio per la gente come te che siamo in queste condizioni, in cui tra l’altro c’è gente che pensa di essere impunibile perchè “scappa da guerre e fame” .. VOI avete creato cittadini di sere a e b, e tra i secondi purtroppo ci stanno molti cittadini “normali”, la maggioranza (compresi quelli non italiani in regola e perbene). col vostro buonismo cieco create solo divisioni. ti pesa davvero tanto condannare il “gesto” di quella risorsa diversamente italiana? perchè scappava? aveva da nascondere qualcosa? aveva rubato? aveva documenti falsi? non li aveva affatto? aveva commesso gravi reati? o cosa? IO, cittadino normale, non scappo alla richiesta di documenti e sono affogato dalla burocrazia, tasse su proprietà che non rendono nulla, iva, accise e via dicendo.. e per molto meno lo Stato mi fa un “posteriore” a tarallo, loro invece si sentono immuni, grazie a voi buonisti ciechi.
    Ovviamente a parti invertite avresti dato addosso al carabiniere, a favore del “povero diversamente italiano che si era fatto male per la paura del pericoloso carabiniere violento”, no?

  3. io sto cn il carabiniere, quindi andrea alfieri, se un giorno avrai bisogno di qualche tutore dell’ordine, chiama le risorse che tanto difendi

  4. Io simpatizzo con il carabiniene ma anonimo e pluto sono 2 clown, tipi duri da tastiera…

  5. Quando i pagliacci alla Alfieri e Pluto finiranno di ragliare forse avremo un’Italia migliore…..w l’Italia sovranista….w l’arma dei carabinieri….

  6. quanti frequenrtatori di circo ipocriti e stupidi qui sopra! da pippo che mangia popcorn al circo e non sa dire altro, passando per il 10:35 che non ha capito che il mio commento è esattamente a favore delle ff.oo., fino al sovranista esperto di ciucci che in buon compagnia con 10:35 non ha capito che ho detto le stesse cose che sostiene lui.. che tristezza di personaggi ignoranti qui sopra.
    10:35 Che vuol dire duri da tastiera? forse tu, caro stupido, sei un duro e violento reale che va a picchiare la gente per vendicarsi? ah ora ho capito. impara a leggere e capire, prima di rispondere

  7. Salerno sovranista resterà il vuoto che tu rappresenti molto bene, non avendo capito nulla, di fatto buttando in vacca due opinioni decisamente contrapposte, di cui una molto argomentata(pluto) e l’altra solamente un’istigazione a delinquere (anonimo)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.